Home Bellezza fai da te Aloe vera gel: proprietà, benefici e modi per utilizzarlo

Aloe vera gel: proprietà, benefici e modi per utilizzarlo

Il gel di aloe vera è ricco di benefici, alcuni poco conosciuti. Scopriamo insieme che cos'è, come si usa, i migliori prodotti che lo contengono in vendita su Amazon e come farlo a casa ricavandolo direttamente dalla pianta di aloe che abbiamo in terrazzo.

L’aloe vera gel è un vero e proprio rimedio naturale utilissimo per curare numerosi disturbi e problemi del corpo. Infatti non si usa solo come crema da applicare sulla pelle come lenitivo e idratante, ma anche da bere, per depurare l’intero organismo e come antinfiammatorio. Aiuta anche le funzioni intestinali in caso di stitichezza ed è utile anche contro i dolori muscolari. In questo articolo vediamo nel dettaglio a cosa serve l’aloe vera e le sue proprietà benefiche ma anche come si usa correttamente per uso esterno e da bere. In più scopriamo le migliori marche in commercio su Amazon oppure come fare il gel di aloe vera in casa, partendo proprio dalla pianta di aloe. Infine parleremo di quali sono le eventuali controindicazioni ed effetti collaterali che si possono avere nell’uso prolungato di questo prodotto naturale.

Come si usa l’aloe vera

Come si usano gli estratti di aloe vera? Dipende se viene usato solo il gel contenuto nelle foglie oppure le foglie intere. Per semplificare possiamo dire che gli estratti della pianta contenenti principi attivi vengono lavorati sotto diverse forme. Quindi possiamo ricavare aloe vera gel da bere in comodi succhi, estratti titolati secchi, tinture madri, prodotti cosmetici sotto forma di creme, shampoo, detergenti, ecc.

Modi d’uso

Come abbiamo accennato in precedenza, il gel di aloe vera può essere usato in diversi modi a seconda del suo scopo. Se serve come integratore o come lassativo, si usa per via orale, se serve a depurare l’organismo si usa il gel di aloe da bere. Se serve per decongestionare, lenire o idratare la pelle si usa sotto forma di crema da stendere con massaggio sulle parti del corpo interessate.

L’aloe vera gel viene usato puro per impacchi e bende da applicare sulla cute e sui capelli, o con un lieve massaggio che ne favorisce l’assorbimento. È infatti impiegato con efficacia nella preparazione di unguenti cosmetici usati in diverse tecniche di massaggio.

Come si applica l’aloe vera per il massaggio

Per il massaggio cosmetico, il gel di aloe vera è impiegato il più delle volte diluito con appositi oli essenziali dalle specifiche proprietà terapeutiche naturali, come ad esempio nel caso del massaggio anticellulite, nel massaggio tonificante o rilassante. Le tecniche dei massaggio manuale sono le più diverse e si differenziano in base allo scopo finale. Ad ogni modo, per un effetto ammorbidente delle zone ruvide del corpo (talloni, gomiti, ecc) e come contrasto alle smagliature si applica il gel sulle parti interessate e si massaggia delicatamente in maniera circolare fino al completo assorbimento. L’applicazione deve essere ripetuta ogni giorno (meglio se al mattino).

Come utilizzare l’aloe vera sul viso

Per idratare il viso e fare dei massaggi antirughe si applica il gel ricavato dalla foglie di aloe vera direttamente sulla pelle del viso, sul collo e anche sul décolleté. Si picchietta con le punta delle dita proprio come si fa generalmente con le creme cosmetiche. Si consiglia di escludere il contorno occhi.

Aloe vera gel da bere

L’Aloe Vera gel da bere è il succo concentrato del gel estratto dalle foglie della pianta. Data la sua ricchezza di polisaccaridi, vitamine e sali minerali, è un toccasana per l’intero organismo, lo depura, lo idrata in profondità. Ha azione antinfiammatoria delle mucose, in particolar modo agisce sulla mucosa gastrica, aiuta le funzioni intestinali, decongestiona la pelle e la rivitalizza. Non tutti i succhi hanno la stessa concentrazione di Aloe Vera, motivo per cui è bene prestare attenzione al dosaggio indicato sulle confezioni. Se invece volete provare a creare a casa il vostro succo di aloe, vi offriamo alcuni consigli per poterlo realizzare da sole.

Che gusto ha l’aloe vera?

Il sapore del succo di aloe vera non è dolce, anzi lo possiamo definire decisamente aspro. Non è proprio amaro, ma ha un retrogusto quasi salato e ”tropicale”, abbastanza forte e persistente.

Quando si prende l’Aloe Vera?

Si consiglia di bere il succo di Aloe Vera ogni giorno, meglio se al mattino, a stomaco vuoto e secondo le dosi indicate dal produttore sulle confezioni. Solitamente viene consigliato di berne dai 20 ml a 50 ml al dì.