Aloe vera gel: proprietà, benefici e modi per utilizzarlo

Il gel di aloe vera è ricco di benefici, alcuni poco conosciuti. Scopriamo insieme che cos'è, come si usa, i migliori prodotti che lo contengono in vendita su Amazon e come farlo a casa ricavandolo direttamente dalla pianta di aloe che abbiamo in terrazzo.

Aloe vera gel proprietà e modi di utilizzo
Foto Envato | stockimagefactory

L’aloe vera gel è un vero e proprio rimedio naturale utilissimo per curare numerosi disturbi e problemi del corpo. Infatti non si usa solo come crema da applicare sulla pelle come lenitivo e idratante, ma anche da bere, per depurare l’intero organismo e come antinfiammatorio. Aiuta anche le funzioni intestinali in caso di stitichezza ed è utile anche contro i dolori muscolari. In questo articolo vediamo nel dettaglio a cosa serve l’aloe vera e le sue proprietà benefiche ma anche come si usa correttamente per uso esterno e da bere. In più scopriamo le migliori marche in commercio su Amazon oppure come fare il gel di aloe vera in casa, partendo proprio dalla pianta di aloe. Infine parleremo di quali sono le eventuali controindicazioni ed effetti collaterali che si possono avere nell’uso prolungato di questo prodotto naturale.

Le proprietà dell’aloe vera gel

Scopriamo tutte le proprietà del gel di aloe vera, un prodotto naturale che si ricava dalle foglie della pianta Aloe, una succulenta, ossia una pianta grassa, nativa della penisola arabica che cresce bene nella zona del Mediterraneo. L’aloe vera è conosciuta fin dall’antichità per le sue prorprietà curative. Ci sono testimonianze del suo uso fin dal 2000 a.C.

Aloe vera: la composizione

Il gel ricavato dall’aloe vera è composto principalmente da glucomannani, zuccheri complessi tra cui è da segnalare l’acemannano, che ha proprietà immuno-stimolanti. La parte verde delle foglie di aloe è invece maggiormente composta da sostanze come antrachinoni, dalle proprietà lassative. In genere tutta la pianta è ricca di diverse sostanze nutritive come vitamine, sali minerali, aminoacidi, acidi organici, enzimi, fosfolipidi, saponine e lignine.

Efficacia

L’efficacia dell’aloe vera è stata confermata da diversi studi scientifici, secondo cui si è rivelata utile per la cura e l’igiene del corpo o come cicatrizzante. Ha azione analgesica del dolore ed emostatica, cioè riduce la fuoriuscita del sangue in caso di lesioni. Il gel di aloe vera è inoltre un ottimo antibatterico, grazie alla sua efficacia nel contrastare la crescita di agenti patogeni come batteri, funghi e virus.

A cosa serve

Il gel di aloe vera serve a rigenerare la pelle in caso di ferite, a migliorare lo stato di idratazione dell’organismo, a lenire e dare sollievo (ad esempio dal prurito), a disintossicare il corpo dalle tossine, a decongestionare gli stati infiammatori.

Come si usa l’aloe vera

Come si usano gli estratti di aloe vera? Dipende se viene usato solo il gel contenuto nelle foglie oppure le foglie intere. Per semplificare possiamo dire che gli estratti della pianta contenenti principi attivi vengono lavorati sotto diverse forme. Quindi possiamo ricavare aloe vera gel da bere in comodi succhi, estratti titolati secchi, tinture madri, prodotti cosmetici sotto forma di creme, shampoo, detergenti, ecc.

Modi d’uso

Come abbiamo accennato in precedenza, il gel di aloe vera può essere usato in diversi modi a seconda del suo scopo. Se serve come integratore o come lassativo, si usa per via orale, se serve a depurare l’organismo si usa il gel di aloe da bere. Se serve per decongestionare, lenire o idratare la pelle si usa sotto forma di crema da stendere con massaggio sulle parti del corpo interessate.

L’aloe vera gel viene usato puro per impacchi e bende da applicare sulla cute e sui capelli, o con un lieve massaggio che ne favorisce l’assorbimento. È infatti impiegato con efficacia nella preparazione di unguenti cosmetici usati in diverse tecniche di massaggio.

Come si applica l’aloe vera per il massaggio

Per il massaggio cosmetico, il gel di aloe vera è impiegato il più delle volte diluito con appositi oli essenziali dalle specifiche proprietà terapeutiche naturali, come ad esempio nel caso del massaggio anticellulite, nel massaggio tonificante o rilassante. Le tecniche dei massaggio manuale sono le più diverse e si differenziano in base allo scopo finale. Ad ogni modo, per un effetto ammorbidente delle zone ruvide del corpo (talloni, gomiti, ecc) e come contrasto alle smagliature si applica il gel sulle parti interessate e si massaggia delicatamente in maniera circolare fino al completo assorbimento. L’applicazione deve essere ripetuta ogni giorno (meglio se al mattino).

Come utilizzare l’aloe vera sul viso

Per idratare il viso e fare dei massaggi antirughe si applica il gel ricavato dalla foglie di aloe vera direttamente sulla pelle del viso, sul collo e anche sul décolleté. Si picchietta con le punta delle dita proprio come si fa generalmente con le creme cosmetiche. Si consiglia di escludere il contorno occhi.

Aloe vera gel da bere

L’Aloe Vera gel da bere è il succo concentrato del gel estratto dalle foglie della pianta. Data la sua ricchezza di polisaccaridi, vitamine e sali minerali, è un toccasana per l’intero organismo, lo depura, lo idrata in profondità. Ha azione antinfiammatoria delle mucose, in particolar modo agisce sulla mucosa gastrica, aiuta le funzioni intestinali, decongestiona la pelle e la rivitalizza. Non tutti i succhi hanno la stessa concentrazione di Aloe Vera, motivo per cui è bene prestare attenzione al dosaggio indicato sulle confezioni. Se invece volete provare a creare a casa il vostro succo di aloe, vi offriamo alcuni consigli per poterlo realizzare da sole.

Che gusto ha l’aloe vera?

Il sapore del succo di aloe vera non è dolce, anzi lo possiamo definire decisamente aspro. Non è proprio amaro, ma ha un retrogusto quasi salato e ”tropicale”, abbastanza forte e persistente.

Quando si prende l’Aloe Vera?

Si consiglia di bere il succo di Aloe Vera ogni giorno, meglio se al mattino, a stomaco vuoto e secondo le dosi indicate dal produttore sulle confezioni. Solitamente viene consigliato di berne dai 20 ml a 50 ml al dì.

Aloe vera gel su Amazon

Sono tantissime le marche in commercio che vendono preparati a base di gel di aloe vera. Di seguito vi proponiamo alcuni dei migliori prodotti in vendita su Amazon che hanno ottenuto il numero più alto di recensioni positive da parte degli acquirenti che li hanno provati.

Gel aloe vera equilibra

Il succo 100% gel di aloe vera equilibra (non diluito) è composto dalla parte interna delle foglie carnose della pianta selezionate e decorticate a mano. In origine si presenta come una polpa gelatinosa ma dopo un’attenta lavorazione da parte del produttore appare come un liquido ricco utile per favorire le fisiologiche funzioni depurative dell’organismo. L’integratore alimentare Aloe Vera Extra Equilibra in vendita anche su Amazon, è lavorato e stabilizzato a freddo.

Forever aloe vera gel

L’aloe vera gel forever arricchito di succo di mirtillo e succo di mela, per chi non ama il sapore deciso dell’aloe vera e vuole godere di tutti i benefici di questa bevanda ad alto contenuto di vitamine C, vitamina A e antiossidanti. L’aloe vera forever al gusto di mirtillo si trova su Amazon e viene spedita direttamente dalla Gran Bretagna.

Aloe vera gel estratto secco Vonderweid

La ricetta di Padre Zago, ottenuta dal succo e dalla polpa di Aloe Arborescens frullati e miscelati con miele e distillato di grano, è un integratore alimentare ricco di vitamine, amminoacidi ed altri preziosi principi nutritivi che agiscono favorevolmente sulle naturali difese dell’organismo, contribuendo a migliorare lo stato di benessere generale. Non contiene conservanti e coloranti ed il prodotto in vendita su Amazon è certificato biologico interamente made in Italy.

Aloe vera en gel puro dalle Canarie

È un gel puro di aloe vera 100% utile da usare per idratare il corpo, le mani, i piedi e per il viso. Utile anche in caso di acne, bruciore, pelle sensibile e secca, irritazione, scottature solari, ustioni, ferite. Perfetta dopo la depilazione, come dopobarba o per migliorare lo stato di smagliature e cicatrici. Ideale anche come doposole. Grazie al suo alto contenuto di collagene ed elastina aiuta a prevenire l’invecchiamento della pelle. Anche questo prodotto è in vendita su Amazon e beneficia della spedizione gratuita.

Crema aloe vera Zuccari

La Crema d’Aloe Universale Zuccari è adatta per l’uso sulle mani e su tutto il corpo compreso il viso. Non unge, si stende piacevolmente e si assorbe in un attimo. Adatta per tutta la famiglia, si applica con facilità grazie al flacone salvagoccia, molto igienico e pratico. Su Amazon la crema all’aloe si compra qui.

Cosa può curare

A cosa serve il gel di aloe vera? A tante cose. Per riassumere possiamo dire cosa può curare:

  1. Pelle secca, arrossata, irritata, disidratata
    Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e lenitive, l’aloe si può utilizzare come maschera per il viso in caso di pelle secca, arrossata, irritata, disidratata. Non dobbiamo fare altro che stendere il gel con le dita, lasciare in posa 15 minuti e risciacquare tutto con acqua tiepida.
  2. Rughe
    L’aloe vera combatte i segni dell’invecchiamento, è un ottimo antirughe e aiuta la pelle a ritrovare elasticità e idratazione.
  3. Acne, brufoli
    Le proprietà antibatteriche e astringenti permettono di usare l’aloe come ottimo rimedio naturale contro l’acne e i brufoli del viso e del corpo.
  4. Infezioni della pelle, psoriasi, eczemi, micosi, dermatiti
    Il gel di Aloe può essere utilizzato nei casi più delicati in cui la pelle risulta danneggiata da infezioni o dermatiti. Viene diluito con acqua e usato con impacchi leggeri per dare sollievo in tutte le problematiche a carico della cute anche in caso di piaghe, lesioni o piccole ferite.
  5. Forfora
    Il gel di aloe vera contrasta la forfora e il prurito sul cuoio capelluto. Si applica delicatamente sul cuoio capelluto, si fa agire almeno mezz’ora prima di fare lo shampoo.
  6. Capelli deboli
    Per fortificare i capelli, stendere un cucchiaio di gel di aloe sulla chioma umida e lasciare agire per 15 minuti prima di procedere allo shampoo.
  7. Ustioni e scottature
    Il gel di aloe rinfresca la pelle scottata dal sole o ustionata grazie alla sua azione lenitiva e rinfrescante. Non solo, ha azione ristrutturante della pelle grazie alle sue proprietà emollienti e nutrienti.
  8. Punture di insetti
    Le sue proprietà calmanti, rinfrescanti e analgesiche aiutano in caso di punture di insetti. Basta applicare poco gel direttamente sulla parte da trattare.
  9. Mani e piedi screpolati o secchi
    Per ammorbidire la pelle di mani e piedi basta spalmare una crema a base di gel di aloe vera sulle parti interessate.
  10. Ferite, post epilazione e dopobarba
    È un ottimo rimedio dopo la depilazione e come dopobarba, agisce curando immediatamente le microferite e impedendo la formazione di peli incarniti. Possiamo utilizzare questo gel unito a 3 gocce di tea tree oil, per massaggiare delicatamente le zone depilate.
  11. Cicatrici e smagliature
    Per migliorare l’aspetto delle cicatrici e delle antiestetiche smagliature, questo prodotto si rivela davvero importante. Basta applicarne un po’ sulle cicatrici e sulle smagliature e tenderanno a scomparire più rapidamente.
  12. Macchie della pelle
    Il gel di aloe vera è ottimo anche per contrastare le macchie scure che a volte si formano sulla pelle a causa di un’eccessiva esposizione al sole.
  13. Dolori muscolari
    Grazie alle proprietà antinfiammatorie e calmanti agisce anche contro i fastidiosissimi dolori muscolari. Si massaggia la parte dolorante con gel di aloe vera e in poco tempo il disturbo si risolverà. Si può applichare anche a fine giornata, per massaggiare i piedi stanchi.
  14. Gengive e denti
    In caso di gengive e denti sensibili si può usare il gel d’Aloe Vera come un collutorio naturale. Unite un cucchiaino di gel in mezzo bicchiere d’acqua, mescolate e procedete al risciacquo della bocca.
  15. Stitichezza
    Un rimedio naturale contro la stitichezza è rappresentato dal succo di aloe vera prodotto dal gel, contenente aloina. È ideale per l’intestino pigro e la stipsi occasionale. Non va usato però per periodi prolungati.

Aloe vera gel fai da te

Se avete una pianta di aloe vera in casa potete usare le sue foglie per ricavare il gel da usare direttamente sulla pelle, ad esempio in caso di scottature e ustioni. In questo video è spiegato come tagliare correttamente le foglie di aloe vera per ricavarne un gel trasparente.

Ma anche senza pianta potete fare il gel a casa vostra. Come? Ad esempio usando polvere di aloe vera liofilizzata, che si può comprare nelle erboristerie. Di seguito vi indichiamo alcune ricette per preparare il gel di aloe vera fatto in casa.

Gel con aloe vera liofilizzata

Ecco ingredienti e procedimento per preparare un gel con aloe vera fai da te. Queste quantità si riferiscono a 100 grammi di prodotto finale.

  • Mezzo grammo di aloe vera liofilizzata in polvere
  • 1 grammo di gomma xantana
  • 3 grammi di glicerina di origine vegetale
  • 95,5 grammi di acqua distillata microbiologicamente pura

Procedete mescolando in un recipiente sterilizzato, ad esempio un barattolo di vetro, la glicerina vegetale con la gomma xantana fino a ottenere un composto omogeneo. Unite l’acqua distillata pura e la polvere di aloe vera mescolando molto bene. Coprite con il coperchio e lasciate riposare per una notte, o comunque per almeno sei ore. Al termine del riposo il gel con aloe vera è pronto per essere usato. La durata è breve, 3-4 giorni, dato che non ci sono conservanti. Potete riporre il gel in frigorifero.

Gel aloe vera con pianta fresca

Prendete una foglia grande di aloe vera e tagliate le estremità, eliminate i bordi laterali e la parte verde, ricavate la polpa gelatinosa all’interno aiutandovi con un cucchiaio. Utilizzate poi 96 grammi di questo estratto frullato nel mixer e ridotto a liquido, 3 grammi di glicerina naturale e 1 grammo di gomma xantana. Unite tutto in un recipiente e mescolate il tutto molto bene. Versate in un barattolo pulito e lasciate riposare per almeno sei ore o tutta una notte. Ponete il gel all’aloe in frigo e usatelo entro una settimana. Dopo averlo fatto riposare potete anche metterlo in contenitori per il ghiaccio e porre in freezer. Durerà di più e potrete servirvene all’occorrenza. In questo caso basterà estrerlo dal surgelatore mezz’oretta prima dell’utilizzo.

Gel aloe vera da bere

Anche con il succo di aloe vera si può creare un gel adatto a uso topico. Prendete 96 grammi di aloe vera da bere, 3 grammi di glicerina naturale vegetale e 1 grammo di gomma xantana trasparente. Il procedimento è lo stesso già indicato per il gel con aloe vera liofilizzata, quindi mescolate in un barattolo glicerina e gomma xantana, unite poi il succo di aloe. Mescolate a fondo e lasciate riposare almeno sei ore o tutta la notte prima di usare il gel. Anche in questo caso vi consigliamo di conservare il gel in frigorifero e consumarlo entro una settimana, al massimo entro 10 giorni.

Aloe vera controindicazioni ed effetti collaterali

Anche l’aloe vera ha delle controindicazioni se usata in maniera non corretta. Un uso prolungato di aloe vera da bere può avere effetti collaterali da non sottovalutare. La causa è la presenza di aloina, sostanza lassativa e irritante che può provocare, a lungo andare, problemi al colon e melanosi.

L’aloe è sconsigliato durante il periodo della gravidanza perchè i suoi principi attivi possono passare al feto, che può subire effetti collaterali di un certo rilievo. Le neomamme devono evitare la sua assunzione anche durante l’allattamento, poiché rende amaro il latte materno e può dare problemi al bambino.

Inoltre il succo di aloe contenente aloina non va usato in caso di varici ed emorroidi, se si hanno problemi ai reni, infiammazioni all’intestino o altre patologie, come il morbo di Crohn. Anche nei soggetti allergici alle liliaceae l’uso di aloe è da valutare con attenzione, dato che si sono verificati casi di dermatite e allergia.

Precauzioni d’uso

Il succo di aloe vera da bere è utile ma occorre sempre rispettare le dosi consigliate dal produttore e non va preso per periodi di tempo prolungati. Si sconsiglia anche l’assunzione di piante coltivate in casa. Dato che non è possibile valutare la corretta concentrazione dei principi attivi presenti, soprattutto per quanto riguarda l’aloina. Non ci sono problemi, invece, per un uso solo esterno del gel di aloe.

Aloe e interazioni con farmaci

L’aloe non va assunto insieme alla liquirizia e ad alcuni tipi di farmaci, come i cortisonici, diuretici e alcuni tipi di glicosidi cardioattivi, dato che viene favorita la perdita di potassio con conseguente ipokaliemia.