Case sull’albero in Italia, quanto costano a notte?

Le ferie tanto meritate sono quasi arrivate. Manca davvero poche per fare bagagli e partire e godersi qualche settimana di meritato relax. A settembre, quando poi torneremo, racconteremo a tutti le nostre esperienze estive: dall’hotel, alla spiaggia, al mare ai prezzi. Ma se si vuol fare colpo sui nostri amici l’esperienza da non perdere è quella della casa sull’albero. 

Passare un week end su una tree house vi farà riscoprire la bellezza della natura a tutti. In Italia, infatti, sempre più strutture alberghiere si sono attrezzate costruendo delle casa sull’albero immerse in bellissimi boschi. Ma quanto costa dormire tra i rami di un albero secolare? Ecco una piccola ricerca sui costi di questa esperienza unica.

Case sull’albero: esperienza solo per i più facoltosi?

La casa di Mimma
La casa di Mimma (Sito ufficiale)

Se pensate che dormire in una casetta sull’albero sia un’esperienza unica, avete estremamente ragione. Se credete però che sia un’esperienza solo per i portafogli più gonfi, avete invece torto. Almeno in parte. La più cara delle tree house made in Italy si trova in Sardegna, più precisamente in provincia di Nuoro. La Wild Suite rientra nell’hotel Su Gogolone Experience Hotel che offre una casetta sull’albero di 60 mq per quattro persone a 1480 €. Una cifra alta ma sarà un’esperienza borderline tra lusso e avventura.

Prezzi decisamente più bassi nelle altre zone del Bel Paese con i prezzi che si aggirano intorno ai 300€, con punte anche di 400€, per coppia a notte. Nonostante il grande divario economico, non bisogna cadere nell’errore di pensare che si tratti di case prive di confort. Tutte hanno il bagno e servizi e quasi comprendono almeno la colazione. Alcune addirittura offrono l’accesso alle zone relax e alla piscina, mentre altre invece al loro interno hanno anche una vasca idromassaggio. 

Leggi anche: Sardegna: dove sono le case sull’albero e costi per notte

Per chi ama poi il mix tra arte, architettura e natura l’architetto Beltrame ha realizzato in maniera eco-sostenibile una tree house a forma di Pigna, dove la camera da letto è situata a 10 metri d’altezza con un prezzo decisamente invitante: 250€ a notte, cifra che comprende prima colazione, aperitivo e cena.

Leggi anche: Lombardia, la località per chi sogna case sull’albero

Sebbene i prezzi, come precedentemente detto, si aggirino intorno ai 300 euro nel cuore dell’Irpinia sorge La Casa di Mimma che, oltre ad essere una bellissima villa in stile inglese, offre per 80€ a notte una casa sull’albero con arredi davvero belli e romantici. L’unico inconveniente è il bagno che è esterno.