Agricoltura

Per colpa del batterio killer i supermercati italiani zoppicano

15 Giu 2011 Che il batterio killer abbia dato un colpo notevole al settore ortofrutticolo europeo è notizia già consolidata. Purtroppo questo virus ha messo in ginocchio l'economia legata a frutta e verdura, specialmente in Spagna e Germania.

Il batterio killer non ha nulla a che fare con l’agricoltura biologica

15 Giu 2011 Il batterio killer non ha nulla a che fare con l'agricoltura biologica.

Scoperta la causa del batterio killer: si tratta dei fagioli

11 Giu 2011 È stata scoperta la causa del batterio killer: si tratta dei fagioli.

Una variante del batterio killer è stata scoperta sulle barbabietole olandesi

10 Giu 2011 Una variante del batterio killer è stata scoperta sulle barbabietole olandesi. Ma non c’è da cadere in inutili allarmismi, visto che, da quanto sembra essere emerso, non c’è nessuna ragione per preoccuparsi. Il pericolo infatti non sussiste.

Un giardino verticale insolito sulle persiane in alluminio di Co.Bu.

09 Giu 2011 Un giardino verticale insolito sulle persiane in alluminio di Co.Bu. Piuttosto curioso, ma di che si tratta nello specifico? Il tutto è costituito da un progetto messo a punto dalle designer Laura Martini e Alessandra Gruppillo, per riuscire a coniugare spazio urbano e sostenibilità ambientale.

A causa del batterio killer in Spagna si regalano frutta e verdura

09 Giu 2011 A causa del batterio killer in Spagna si regalano frutta e verdura. Sembra strano, eppure è così.

Batterio killer: Tra realtà e psicosi, l’agricoltura italiana perde 100 milioni di euro

08 Giu 2011 Terribili momenti per l'agricoltura italiana: il batterio killer ha gettato nel panico milioni di consumatori, e così, stanno attualmente andando in fumo centinaia di milioni di euro.

Batterio killer: la soia non c’entra, test negativi

07 Giu 2011 Riguardo al batterio killer la soia non c'entra, infatti i test effettuati sono risultati negativi. In Germania sono state effettuate delle analisi di laboratorio sui germogli di soia, ai quali si era attribuito l'origine della diffusione del batterio dell'Escherichia coli.

A causa del batterio killer chiesti a ragione interventi per gli agricoltori

07 Giu 2011 A causa del batterio killer sono stati chiesti a ragione interventi per gli agricoltori.

La spesa ecologica a chilometri zero in autostrada con Campagna Amica

06 Giu 2011 La spesa ecologica a chilometri zero si può fare anche in autostrada con Campagna Amica. Il tutto rientra nell'ambito di un'iniziativa portata avanti dalla Coldiretti, insieme alla società “ Autostrade per l'Italia”.

Il batterio killer, secondo la Coldiretti, mette in crisi il settore agroalimentare

05 Giu 2011 Il batterio killer, secondo la Coldiretti, mette in crisi il settore agroalimentare. Una considerazione che arriva dopo aver avviato un processo di analisi e di stima dei danni, che sarebbero pari a 5 miliardi di euro.

Impianti fotovoltaici: a Mantova interessante il primo impianto agrovoltaico

29 Mag 2011 Gli impianti fotovoltaici sono una risorsa preziosa. A Mantova adesso arriva anche il primo impianto agrovoltaico. Si tratta di un sistema ideale, in grado di coniugare l’agricoltura con lo sfruttamento delle ecoenergie.

Il sughero riciclato per creare etichette per l’orto fai da te

26 Mag 2011 Il sughero riciclato può essere utilizzato per creare etichette per l’orto fai da te. A questo scopo si rivelano particolarmente utili i tappi di sughero che troviamo nelle bottiglie di vino. Basta conservarli, una volta che abbiamo esaurito il contenuto della bottiglia e il gioco è fatto.

Energie rinnovabili: una maxi serra fotovoltaica da vedere a Lodi

22 Mag 2011 In tema di ricorso alle energie rinnovabili non si può non ricordare la maxi serra fotovoltaica realizzata vicino Lodi, esattamente a Merlino. Si tratta di una struttura formata da 15.

Additivi chimici: in Cina fanno scoppiare i cocomeri

19 Mag 2011 Gli additivi chimici in Cina fanno scoppiare i cocomeri. Si tratta di un fenomeno piuttosto curioso, che troverebbe la sua spiegazione nell’esigenza di far crescere i prodotti ortofrutticoli in modo veloce, senza attenersi alle principali regole che riguardano il rispetto dell’ambiente.

Pagina 9 di 12
PIÙ POPOLARI