Pannelli solari: prezzi e agevolazioni fiscali

Pannelli solari: prezzi e agevolazioni fiscali

L'energia solare rappresenta una fonte pulita ed inesauribile

da in Energia Solare, In Evidenza, Pannelli Fotovoltaici
Ultimo aggiornamento:

    I pannelli solari sono in grado di catturare l’energia del Sole e di trasformarla in energia elettrica e in calore. L’energia solare è un dono della natura. Pulita e pressoché perenne, può contribuire a coprire il fabbisogno energetico umano senza inquinare e senza dare l’avvio a quella catena di eventi dovuti all’attività antropica che hanno un impatto purtroppo non indifferente sull’ambiente.

    I pannelli solari sono essenzialmente due tipi: i fotovoltaici, destinati alla produzione di energia elettrica, ed i solari termici utilizzati per riscaldare l’acqua e produrre calore. Poter produrre energia a casa propria rappresenta senza dubbio un bel vantaggio economico che, in un bilancio familiare, va ad abbattere il costo delle bollette. Basti pensare alla possibilità di riscaldare l’acqua senza dover ricorrere all’elettricità fornita dalla rete o al gas.

    Il fatto che i privati cittadini possano decidere di installare i pannelli solari nelle proprie abitazioni ha un positivo effetto a cascata per le casse dello Stato, che può permettersi il lusso di importare meno petrolio o gas per sopperire al fabbisogno energetico della nazione.

    E chi installa pannelli solari ha diritto a delle agevolazioni anche di tipo fiscale. Nonostante il decreto anti-crisi approvato lo scorso novembre 2008 avesse inizialmente fatto tremare i polsi di molti cittadini che avevano svolto ristrutturazioni ed installazioni eco-sostenibili e che vedevano sfumare il bonus fiscale del 55% (previsto dalla Finanziaria 2007 per spese fino ad un tetto massimo di 60.000 Euro), le agevolazioni fiscali restano ma saranno spalmate su cinque anni.

    Svolgendo qualche ricerca in rete – in attesa di sapere che tipo di modulistica dovrà essere presentata all’Agenzia delle Entrate, oltre che come di consueto all’Enea, sulla base delle nuove disposizioni di legge – si rileva che i costi iniziali dell’installazione di un impianto vengono abbattuti dal risparmio derivante dalla possibilità di autoprodursi energia in casa propria e dalle detrazioni fiscali. Ad esempio, un pannello solare termico necessario a riscaldare un volume di 200 litri di acqua sanitaria può costare intorno a 3.600 Euro dai quali è possibile detrarre fiscalmente circa 1.900 Euro. Un bel risparmio!

    Immagini tratte da:
    www.eco-domus.it
    www.altomilaneseinrete.it
    www.pd.infn.it
    www.commercioetico.it

    402

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia SolareIn EvidenzaPannelli Fotovoltaici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI