Animali: specie a rischio di estinzione [FOTO]

Animali: specie a rischio di estinzione [FOTO]

Animali a rischio di estinzione

Fra gli animali, diverse specie sono a rischio estinzione. Il problema è stato segnalato più volte dalle associazioni animaliste e in modo particolare dal WWF, che si impegna anche nella loro tutela. E non dobbiamo pensare che siano poche queste bestioline di cui prima o poi non resterà traccia. Alcune sono piuttosto conosciute, come, ad esempio, il panda gigante, il rinoceronte di Giava, il gorilla di montagna, il tonno rosso del Mediterraneo. Ce ne sono anche di particolari. Fra questi va annoverata la farfalla monarca, che è in pericolo a causa dei mutamenti climatici.

  • Panda gigante
  • Avvoltoio indiano
  • Caretta caretta
  • Fanaloka
  • Gazzella dama
  • Gibbone dal ciuffo

Troviamo anche la tartaruga liuto, ovvero quella marina più grande del mondo. La sua cattura è proibita anche in Paesi che non vietano la loro caccia. Il pinguino di Magellano è tipico delle coste marine dell’estremo Sud America e delle Isole Falkland.

A rischio anche il tricheco del Pacifico, che, a causa dello scioglimento dei ghiacci della sua Alaska, vede sempre più vicina la via del tramonto. Stessa sorte per l’orso polare: il suo habitat è il mare glaciale artico (Polo Nord), ma la riduzione del territorio in cui vive lo sta mettendo in gravissimo pericolo di sopravvivenza.

E poi non dimentichiamo la tigre, i cui esemplari stanno scomparendo sempre a causa dei rivolgimenti del clima. Anche l’elefante asiatico dovrebbe essere maggiormente protetto. Esso vive in branchi di 8-20 individui, che vengono guidati da una femmina anziana. Si nutre soprattutto di erbe e germogli e trascorre gran parte della giornata cercando il cibo necessario alla propria sopravvivenza. Lo si trova principalmente nelle giungle e nelle praterie, ma si può spingere anche fino in montagna.

E che dire del tapiro delle Ande? Ha dei sensi molto sviluppati, soprattutto l’odorato e l’udito. Si nutre di differenti vegetali, di cui è estremamente ghiotto. La sua diffusione è limitata alle elevate altitudini della Colombia, alla Cordigliera orientale e centrale e all’Ecuador.

Pensate un po’: situazione critica anche per il cammello. Diffuso in maniera particolare in Asia centrale e addomesticato in Mongolia, in Cina e nel deserto del Gobi. Una certa attenzione dovrebbe essere riservata anche al macaco nero, che vive nella foresta pluviale tropicale. La sua dieta è costituita da frutta, ma anche da animaletti vari. La ristrettezza dell’area in cui vive fa temere per la sua sorte.

Guarda anche:

Animali in via d’estinzione: la strage dei rinoceronti
Animali in via d’estinzione: l’orso marsicano entra nella lista
I panda sono animali in estinzione? Ecco le foto dei cuccioli che possono farci sperare il contrario
Cucciolo di tigre adottato da una famiglia russa [FOTO]
Immagini tenerissime di una tigre siberiana che bacia i suoi cuccioli

523

Segui Ecoo

Ven 15/02/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Alex pricop 5 luglio 2010 21:10

x me gli animali in rischio di estinzione sono una grande perdita del nostro mondo.Quando si perde un animale è una cosa inaccettabile e certe volte alcuni animali scompaiono x colpa nostra, x esempio le tigri , io nn sono d’accordo che è colpa del clima o dell’abitat ma che molte xsone le danno la caccia oppure le uccidono x salvarsi la pelle.

Rispondi Segnala abuso
Superchicca 29 dicembre 2010 18:04

poveri animali….poverini!!!è una ingiustizia QUESTA!!!!!!preferirei che mi uccidessero a me invece che migliaia di animali!!!!!

Rispondi Segnala abuso
YOSEF 31 dicembre 2013 09:29

una sola specie di animale potrebbe fare un grande danno alla catena alimentare dell mondo e visto che sono tante le specie al rischio e un grave problema che dobbiamo risolverlo.

Rispondi Segnala abuso
Seguici