Home Fitoterapia Tisana all'equiseto: come si prepara e a cosa serve

Tisana all’equiseto: come si prepara e a cosa serve

Tisana all’equiseto: vediamo come si prepara e a cosa serve. Questa bevanda è ricca di proprietà benefiche per la nostra salute e i suoi effetti sono conosciuti fin dall’antichità. L’equiseto, infatti, ha spiccati effetti diuretici, garantisce un apporto abbondante di sali minerali al nostro corpo e possiede proprietà astringenti, che possono essere utili per contrastare problemi vari, come, ad esempio, la pelle grassa. I principi attivi contenuti in questa pianta sono molti e fanno davvero bene, ma non dobbiamo esagerare con il consumo dell’infuso, perché potremmo incorrere in degli effetti collaterali. Scopriamone di più.

Indietro

Gli ingredienti per la tisana

ingredienti tisana all equiseto

L’equiseto costituisce l’ingrediente principale della tisana. Si compra in erboristeria. Lo possiamo trovare in foglie o già essiccato in polvere. Anche il rivenditore saprà darci degli ottimi consigli sulla scelta dell’uno o dell’altro prodotto, specialmente in base a quale problema vogliamo trattare a vantaggio del nostro benessere. Se usiamo l’equiseto in polvere, ne basta una quantità compresa fra i 2 e i 4 grammi di estratto. Utilizziamo poi una quantità di acqua adatta: per una tisana basta una tazza di acqua calda.

Indietro