Turismo sostenibile: gli Italiani scelgono l’agriturismo

Turismo sostenibile: gli Italiani scelgono l’agriturismo

turismo sostenibile italiani agriturismo

In vista di un turismo sostenibile sono sempre di più gli Italiani che scelgono l’agriturismo come luogo in cui trascorrere il loro periodo di vacanza. Varie sono infatti le possibilità che gli agriturismi offrono in tema di sostenibilità ambientale. A partire dal consumo di prodotti tipici locali per finire con il contatto diretto con la natura, che può essere considerato uno degli aspetti più appaganti per i turisti in cerca di momenti lontani dal caos cittadino. Dati interessanti a proposito dei comportamenti ecocompatibili legati al turismo e alle tendenze vacanziere del nostro Paese.

Queste informazioni sono emerse da una recente indagine portata avanti da Toprural e Sondea. Ad influenzare gli Italiani nella scelta della meta per le vacanze sembra sia stata in particolare la crisi economica, che induce ad optare per luoghi ed alloggi che consentano di limitare le spese, in modo da poterle adattare ai soldi a disposizione. Chi in tema di ecoturismo volesse approfittare di consigli per rendere davvero verdi le proprie vacanze non può non prendere in considerazione le opportunità dell’agriturismo.

In tema di turismo sostenibile forse neppure un resort verde nel cuore del Sud Africa potrebbe soddisfare le esigenze di quei turisti che intendono optare per una vacanza green. Toscana, Sicilia, Puglia e Umbria le regioni più gettonate, per trascorrere magari anche un fine settimana lontani dall’inquinamento dell’aria e dall’inquinamento acustico, per il quale esistono un’apposita normativa e sanzioni previste dalla legge.

A buon diritto quindi si può parlare di turisti rurali: campagna, natura, cibi genuini e contatto ravvicinato con il rispetto dell’ambiente in tutte i suoi risvolti.

341

Segui Ecoo

Mar 23/11/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici