Incentivi elettrodomestici 2011 per i frigoriferi

E' ancora possibile usufruire degli incentivi stabiliti per la rottamazione dei frigoriferi, all'interno del più ampio ambito dei bonus statali per il miglioramento dell'efficienza energetica degli elettrodomestici

da , il

    Ecoincentivi

    E’ ancora possibile usufruire degli incentivi stabiliti per la rottamazione dei frigoriferi, all’interno del più ampio ambito dei bonus statali per il miglioramento dell’efficienza energetica degli elettrodomestici. Per quanto concerne l’incentivo alla rottamazione dei frigoriferi, il bonus può giungere fino ad un massimo di 200 euro, che vengono messi a disposizione unicamente per le operazioni di sostituzione del vecchio elettrodomestico, con acquisto di uno nuovo.

    Pertanto, la previsione di tale incentivo è determinata dalla possibilità di poter agevolare la vendita di frigoriferi appartenenti alla classe energetica A, o superiore, con una maggiore efficienza energetica e un maggior risparmio in termini di energia elettrica consumata.

    La richiesta dell’incentivo per l’acquisto con rottamazione del proprio frigorifero va effettuata al momento della compravendita, con domanda rivolta al rivenditore, il quale applicherà lo sconto – pari all’entità dell’incentivo – sul prezzo finale di vendita del bene.

    Successivamente, il rivenditore richiederà allo Stato il rimborso dello sconto, sottoforma di erogazione del bonus per la rottamazione.