Condizionatori ecologici ad acqua: modelli e prezzi

Condizionatori ecologici ad acqua: modelli e prezzi

I condizionatori ecologici ad acqua rappresentano una soluzione per il rispetto dell’ambiente

da in Casa ecologica
Ultimo aggiornamento:
    Il condizionatore ad acqua per risparmiare

    I condizionatori ecologici ad acqua, con i loro modelli e i loro prezzi variabili, possono rappresentare un punto di riferimento effettivo per chi vuole provvedere al raffrescamento della propria abitazione, avendo cura allo stesso tempo del rispetto dell’ambiente. D’altronde bastano pochi gesti della vita quotidiana per ridurre i consumi e per dare una mano all’ecosostenibilità.

    I condizionatori ad acqua sono dei climatizzatori a basso consumo, che, sfruttando l’acqua, riescono a sottrarre calore all’aria. Funzionano utilizzando un preciso principio: l’aria calda, passando attraverso una zona in cui è presente dell’acqua, cede naturalmente il suo calore e in questo modo si possono abbassare i costi per rinfrescare l’ambiente. Questa soluzione, più che all’uso domestico, viene adattata specialmente ai luoghi di lavoro. Il tutto è possibile anche attraverso l’azione di una ventola, che incanala l’aria, costringendo ad attraversare il pacco alveolare, in cui è contenuta l’acqua. Si tratta di raffrescatori che hanno dei consumi minori rispetto agli altri sistemi di climatizzazione e quindi consentono anche di risparmiare sulle spese, oltre ad assicurare l’opportunità di ridurre i consumi e quindi di non incidere pesantemente sull’ambiente. Secondo gli esperti, l’unico elemento negativo potrebbe essere rappresentato dal rumore. In effetti il condizionatore ad acqua viene di solito posizionato all’interno degli edifici, visto che serve un tubo dell’acqua e uno scarico. Proprio per questo ci si dovrebbe curare che almeno la stanza sia insonorizzata, per non dover sentire un brusio eccessivo.

    Fra i modelli di condizionatori ad acqua possiamo ricordare il Pinguino PAC WE125, che ha un costo di 650 euro e si configura come una soluzione tutta ecologica, perché riesce a caratterizzarsi come un vero e proprio mix di efficienza energetica e di impatto ambientale pari a zero.

    Ha una capacità interna di 10 litri di acqua e tutto ciò consente a questo modello di funzionare continuamente per 6 ore. Molto utili sono i suoi accessori, fra i quali il telecomando. Gli utenti possono scegliere tra diverse velocità di ventilazione, che corrispondono ai metri cubi di acqua prodotti: 200 metri cubi all’ora, 290 metri cubi e 340 metri cubi. Le sue dimensioni sono di 91 centimetri in altezza, 50 di larghezza e 40 di profondità; pesa in totale 39 chilogrammi. Un altro modello da tenere in considerazione è il Pinguino PAC WE110 ECO da 11.000 btu, il cui prezzo è di circa 590 euro. Anche questo condizionatore permette di risparmiare energia elettrica, perché consuma di meno grazie al fatto che il gas contenuto nel condensatore passa più velocemente allo stato liquido.

    Guarda anche:

    Condizionatore a pompa di calore: una guida all’acquisto [FOTO]
    Condizionatori senza motore esterno: modelli e prezzi [FOTO]

    508

    Condizionatori ecologici: modelli
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Casa ecologica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI