Home Mobilità Sostenibile BMW CE 04, svelato il pazzo e futuristico scooter elettrico

BMW CE 04, svelato il pazzo e futuristico scooter elettrico

Lo scooter non sarà disponibile fino al 2022 e avrà un prezzo di circa 13.500 euro

BMW ha finalmente dato vita al suo scooter elettrico nato come concept futuristico. Conosciuto ora come BMW CE 04. Non più solo un nobile studio di design, il nuovo scooter elettrico è pronto per la produzione come il primo di una nuova serie di soluzioni per la mobilità urbana elettrica di BMW Motorrad.

Il BMW CE 04 segue molto le linee e il design del concept bike originale presentato lo scorso anno (allora si chiamava Definition CE 04), offrendo allo stesso tempo piccole concessioni per facilitare la produzione del nuovo due ruote alla spina.

Ma l’inclusione di parafanghi realistici e specchi pratici non ha offuscato il design nitido e progressivo. Non mancano colori vivaci, pannelli fluttuanti, vani portaoggetti e bordi angolari. Anche quel forcellone posteriore monobraccio dà una nuova svolta all’ingegneria classica.

Leggi anche: scooter elettrici, consigli per l’acquisto

Dal punto di vista tecnico l’innovatività del CE 04 si sostanzia nella presenza di un motore elettrico a magneti permanenti montato nel telaio tra la batteria e la ruota posteriore, come nelle auto BMW. Ma si ritrova anche nella gestione della trazione, che oltre a limitare la coppia erogata in caso di slittamento della ruota posteriore, può essere integrato con il controllo di stabilità, sensibile all’angolo di piega così come l’Abs.

BMW CE 04, disponibile in due motorizzazioni

Scooter elettrico BMW CE 04 in strada

Questo scooter elettrico sarà disponibile con due motorizzazioni, una da 42 cavalli e una da 31 con autonomie di 130 e 100 chilometri rispettivamente. Il BMW CE 04 accelera da 0 a 50 Km/h in soli 2,6 secondi e si spinge fino a 120 Km/h. La ricarica completa della batteria avviene in 4 ore e 40 minuti con il sistema standard, ma con il caricatore rapido optional i tempi scendono molto. Per passare dal 20 all’80% servono solo 45 minuti.

C’è un grande display e ricarica lo smartphone

display scooter elettrico BMW CE 04

Un grande schermo TFT a colori da 10,25″ funge da enorme display e centro di controllo della moto. Lo schermo include anche funzioni di navigazione, che consentono ai motociclisti di tenere il telefono in tasca invece di usarlo come dispositivo GPS aggiuntivo. Oppure si può scegliere di riporre il proprio nel vano di ricarica che include una porta USB-C. La batteria interna da 8,9 kWh dello scooter dovrebbe essere sufficiente 8così dice la Casa bavarese) di ricaricare lo smartphone centinaia di volte.

Lo scooter non sarà disponibile fino al 2022 e avrà un prezzo di circa 13.500 euro. Un prezzo superiore alla concorrenza. Ma questo nuovo scooter elettrico si distingue sicuramente dalla massa.