Home Impatto ambientale Regali di Natale 2010: riciclaggio per idee ecosostenibili

Regali di Natale 2010: riciclaggio per idee ecosostenibili

regali natale 2010 riciclaggio idee ecosostenibiliPer i regali di Natale 2010 si può ricorrere al riciclaggio per mettere in atto idee ecosostenibili. In effetti i regali rappresentano un ingrediente della festa a cui nessuno intende rinunciare e, se vogliamo agire all’insegna della sostenibilità ambientale, possiamo optare per regali a basso impatto ambientale. A tal fine sicuramente non c’è niente di meglio che portare avanti forme di riciclo dei materiali, che contribuiscono notevolmente al rispetto dell’ambiente, garantendo la possibilità di ridurre l’inquinamento ambientale. Andiamo nei dettagli dei regali ecosostenibili.

Lifegate ha calcolato che il Natale è una festa piuttosto inquinante, visto che, fra alberi in materiali plastici, shopping a base di emissioni prodotte dalle automobili e decorazioni realizzate con materiali non biodegradabili, l’impatto ambientale di questa occasione festiva può essere davvero determinante. Ma possiamo fare molto in termini di regole da rispettare, affinché il Natale 2010 si caratterizzi per essere una festa ecologica. Quello dei regali green è un buon inizio.
 
Se avete in casa dei sacchettini di confetti vuoti che accompagnavano le bomboniere, potete benissimo riutilizzarli per riempirli di scaglie di sapone di Marsiglia. Il tutto può costituire un ottimo ed originale abbinamento ai capi di vestiario come apprezzabili profuma-biancheria. Per contribuire al risparmio della carta, è meglio utilizzare biglietti di auguri in carta riciclata o, in alternativa, a cartoline virtuali inviate per posta elettronica. Altre idee regalo natalizie fai da te sono le candele nei vasetti di vetro riciclati.
 
Infine, se volete realizzare decorazioni da regalare a parenti ed amici, potete mettere a punto decorazioni natalizie fai da te e lavoretti con cera riciclata.