Home Mobilità Sostenibile Le migliori auto elettriche, i modelli più convenienti sul mercato

Le migliori auto elettriche, i modelli più convenienti sul mercato

Il settore della mobilità sostenibile è in grande crescita e le auto elettriche sono sempre più protagoniste: ecco una breve guida per scegliere le migliori sul mercato in base ad autonomia, prezzo e caratteristiche

Stabilire quali siano le migliori auto elettriche sul mercato non è semplice. Innanzitutto perché bisogna sempre fare i conti con il portafoglio. Seppur gli incentivi fino a 6.000 euro promessi dal governo italiano anche per il 2020 potrebbero rendere finalmente conveniente l’acquisto di un’auto elettrica. Da considerare, poi, c’è il discorso legato all’autonomia, uno dei punti chiave per la scelta di un mezzo a zero emissioni. E da non sottovalutare le possibilità di ricarica batteria in offerta. Più sono e più si ha la possibilità di non rimanere mai senza alimentazione. Inoltre non bisogna sottovalutare i fattori sicurezza. Anche per una vettura green il fattore tecnologia in assistenza alla guida è fondamentale.

A frenare i più, però, è la mancanza di punti di unti di rifornimento, la famosa colonnina di ricarica per le auto elettriche; un motivo che fino ad ora ha limitato lo sviluppo di questi veicoli ma che negli ultimi tempi sembra scoraggiare sempre meno gli automobilisti, convinti della bontà del progetto elettrico. Parametri da non sottovalutare quando si decide di passare da una vettura “tradizionale” a un autoveicolo elettrico che, pur beneficiando dell’incentivo per auto elettriche, richiede ancora un investimento maggiore nel breve periodo salvo poi essere ammortizzato se si prende in esame un arco temporale più ampio. Ecco quindi una selezione delle migliori automobili elettriche in commercio per il 2020.

Indietro

Renault ZOE

Renault ZOE: auto elettriche
Foto Renault

Nuova Renault ZOE è l’auto elettrica più versatile sul mercato grazie all’introduzione della ricarica in corrente continua fino a 50 kW, che la rende particolarmente adatta ai lunghi viaggi. Questa nuova possibilità di ricarica è particolarmente adatta per i percorsi in autostrada. Unico veicolo elettrico a disporre allo tempo stesso di una ricarica AC (corrente alternata) fino a 22 kW e di una ricarica DC (corrente continua) fino a 50 kW. Con la batteria da 52 kWh, Nuova Renault ZOE porta il suo raggio d’azione a 395 chilometri di autonomia in ciclo WLTP. Tale autonomia, dovuta soprattutto all’aumento della capacità della batteria Z.E.50, dipende anche dalle numerose ottimizzazioni introdotte da Renault nelle varie fasi della progettazione del veicolo per migliorarne l’efficienza energetica. Il listino prezzi parte da 25.700 euro per l’allestimento Flex.

Indietro