Home Mobilità Sostenibile Ecobonus 2020, come ottenere lo sconto sulle auto green

Ecobonus 2020, come ottenere lo sconto sulle auto green

Chi deciderà di acquistare un'auto ibrida o elettrica nel 2020 avrà diritto all'Ecobonus, uno sconto sul prezzo finale del veicolo stabilito in base alle emissioni inquinanti prodotte dal mezzo. Ecco quali sono le fasce e come ottenere il bonus

Incentivare la mobilità sostenibile e ridurre le emissioni inquinanti prodotte dai veicoli: è questo il duplice obiettivo dell’Ecobonus 2020, l’ecoincentivo per l’acquisto di nuove auto ibride o elettriche che il Governo ha deciso di prorogare fino al 2021. Per il 2020, inoltre, il valore dello stanziamento è aumentato di 10 milioni di euro passando dai 60 dell’anno scorso ai 70 previsti per quello appena iniziato.

L’Ecobonus è una cifra fissa, erogata sotto forma di sconto in merito alla fascia di emissioni di CO2, obbligatoriamente al di sotto dei 60 g/Km, che premia chi decide di acquistare un’auto ibrida, ibride plug-in o elettrica. Il contributo erogato, quindi, dipenderà dal valore delle emissioni inquinanti dell’auto acquistata; esclusi, in questo caso, i veicoli di lusso con prezzo di listino superiore a 50mila euro.

Ecobonus 2020, quanto si risparmia

L’Ecobonus, quindi, potrà essere sfruttato anche nel 2020 con due diverse fasce previste che danno diritto a due diversi tipi di agevolazioni: se la nuova auto emette da 0 a 20 grammi di CO2 al chilometro, infatti, lo sconto previsto per chi acquista una nuova auto sarà pari a 4mila euro mentre se le emissioni vanno da 21 a 60 grammi l’Ecobonus sarà di 1.500 euro.

Lo sconto, però, può aumentare ulteriormente nel caso si decida di rottamare una vettura da Euro 1 fino a Euro 4: in questo caso per le auto che emettono da 0 a 20 g/km lo sconto arriva fino a 6.000 euro mentre per i veicoli compresi tra i 21 e i 60 g/km la cifra corrisposta è di 2.500 euro. Uno sconto ulteriore, quello legato alla rottamazione, che permetterà non solo di avere una vettura ecologica in più a circolare, ma anche di eliminarne una più vecchia e, di conseguenza, più inquinante.

Come ottenere l’Ecobonus

L’Ecobonus 2020 può quindi valere da un minimo di 1.500 euro fino a un massimo di 6mila euro con risparmi che oscillano dal 3% fino a quasi il 25% del prezzo di listino. Le auto più avvantaggiate, ovviamente, sono quelle elettriche con un risparmio che va  dal 14% al 25%. Per usufruire dello sconto non sono previste particolari procedure: chi acquisterà una vettura nuova che rientra nei parametri dell’Ecobonus si vedrà automaticamente applicare lo sconto dal venditore. A lui, poi, spetterà tutto l’iter con lo sconto che verrà rimborsato dal costruttore che a sua volta lo recupererà sotto forma di credito d’imposta.