Estinzione animali: le api sono minacciate dai cellulari?

Estinzione animali: le api sono minacciate dai cellulari?

La sopravvivenza delle api è minacciata dai cellulari? Sembrerebbe proprio di sì

da in Animali, Animali Selvatici, In Evidenza, Protezione Animali, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    api cellulare

    Ci sono molte ragioni che portano all’estinzione degli animali. In molti casi l’uomo ne è responsabile, sia diretto che indiretto. Ne sono un esempio le api, la cui popolazione si assottiglia sempre di più, e una delle cause determinanti potrebbe essere proprio il nostro amato cellulare. Lo scopritore di questa drammatica realtà è Daniel Favre, ex ricercatore dello Swiss Federal Institute of Technology.

    Lo studioso Daniel Favre, per condurre la sua tesi, ha piazzato un telefonino in prossimità di un’arnia, dove in quel momento risiedevano moltissimi insetti.

    Quando l’apparecchio elettronico era in fase di stand-by le api risultavano piuttosto tranquille, situazione inversa quando il dispositivo riceveva una chiamata.

    Come anche pubblicato sulla rivista scientifica Apidologie, le api sottoposte al segnale del telefonino hanno cominciato ad emettere i suoni tipici di quando sono in sciame, suono che si è prolungato diversi minuti dopo la fine della telefonata. Le onde elettromagnetiche, insomma, farebbero impazzire questi utili animali. Speriamo che almeno la Bee Station in ceramica le aiuti a sopravvivere

    209

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali SelvaticiIn EvidenzaProtezione AnimaliTutela Ambientale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI