Home Fitoterapia Tarassaco: proprietà, usi e controindicazioni

Tarassaco: proprietà, usi e controindicazioni

Il tarassaco è una pianta dalle tante proprietà, vediamo gli usi e le controindicazioni. Si tratta di una pianta che appartiene alla famiglia delle Asteraceae e che garantisce numerosi effetti benefici al nostro organismo, grazie alle proprietà depurative e antinfiammatorie. La pianta si presenta con un’altezza tra i 3 e i 9 centimetri ed ha una grossa radice dalla quale parte una rosetta di foglie con piccoli gambi. Le foglie di questa pianta sono oblunghe e molto semplici. E’ una pianta che si trova in tutta Italia, può svilupparsi in terreni pianeggianti, ma anche nelle zone alpine fino a più di 2000 metri di altezza.

Stimola l’attività dei reni e della pelle

depurativo tarassaco


Il tarassaco ha delle spiccate proprietà depurative, perché stimola l’attività del fegato, dei reni e della pelle. Favorisce l’espulsione delle tossine dall’organismo nella forma più adatta alla loro eliminazione, tramite feci, urina o sudore.