Taglio degli alberi nel parco nazionale di Yosemite per favorire i turisti

taglio alberi parco nazionale yosemite
Il taglio degli alberi nel parco nazionale di Yosemite rischia di diventare drammaticamente reale: la zona protetta, vero gioiellino verde negli Usa, California, rischia infatti di essere rovinato a causa di una decisione discutibile a cura dagli amministratori del parco. Secondo la loro visione, infatti, la presenza ingombrante ed eccessiva di vegetazione di causare notevoli problemi.

Ad esempio, ostacolare la visuale delle cascate e dell’ambiente naturale circostante per i turisti. L’amministrazione del parco naturale vuole effettuare l’abbattimento degli alberi per migliorare il panorama e così tipi di alberi come pini, cedri e altre specie potrebbero essere brutalmente eliminati, senza alcun pensiero sulla tutela ambientale. Dichiarazioni ufficiali dicono che si cercherà di effettuare la deforestazione con il pieno rispetto della natura, anche se sinceramente non si capisce come ciò possa avvenire.

0 thoughts on “Taglio degli alberi nel parco nazionale di Yosemite per favorire i turisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *