Home Comportamenti Pasqua green: le soluzioni per festeggiare in modo sostenibile

Pasqua green: le soluzioni per festeggiare in modo sostenibile

Pasqua green: si può festeggiare in modo sostenibile grazie al riciclo creativo e alla propria fantasia

Pasqua è ormai alle porte e sono tantissime le soluzioni per festeggiare in modo green, nel pieno rispetto dell’ambiente e della natura. Centrotavola, uova e decorazioni, infatti, possono essere realizzati tramite il riciclo creativo, evitando inutili sprechi e risparmiando. Senza contare tutte le ricette sfiziose che possono dare vita al menù pasquale.

Un cestino come centrotavola: la soluzione creativa per una Pasqua green

View this post on Instagram

La primavera è alle porte decora la tua casa con nuovi colori! 🌸 • Vi presentiamo un altra novità che avremmo portato in fiera! 🐰Coniglietto Petaloso! • 👇🏼👇🏼👇🏼 https://www.tricotcafe.com/it/376-kit-primavera/s-28/categorie-coniglietto_petaloso • Un kit davvero semplice da realizzare anche con i vostri bambini! 👧🏼🧒🏼 • Disponibile video tutorial su YOUTUBE, iscrivetevi per rimanere sempre aggiornati! 🤩 • • • #fettuccia #uncinettomania #merceriecreative #hobbisticafemminile #mercerie #kit #kitcheninspiration #creativity #creatività #creativitàfaidate #amareilfaidate #faidate #pasqua #pasquacreativa #pasquacreazioni #tricotcafe #fettucciauncinetto #pannolenci #primavera #primaveracrochet #primaveracreativa #crochê #crochetando #uncinettotutorial #tutorial #tutorialcreativi #uncinettotutorial

A post shared by Tricot Café Italia (@tricotcafe_italia) on

Pasqua cade in Primavera, stagione che è simbolo di rinascita per antonomasia. Per abbellire la tavola, quindi, una buona idea è quella di utilizzare un cestino decorato che richiami la natura.

Anziché i fiori recisi, tuttavia, si può utilizzare un po’ di verde (o di paglia colorata) su cui adagiare delle uova decorate. Chi ha il pollice verde, ad esempio, può prendere un vaso, rivestirlo e seminare dell’erba.

In alternativa al classico cesto di vimini, inoltre, si può abbellire anche una semplice cassetta di legno, magari incollando fiocchi, nastri, coniglietti e pizzi.

Uova di cioccolato fatte in casa

Per realizzare delle uova biologiche si devono scegliere accuratamente gli ingredienti, avendo cura di selezionare con cura le materie prime. Un prodotto di questo tipo, infatti, non solo è unico, ma è anche un’ottima scelta green (dal momento che riduce eventuali sprechi legati all’imballaggio e al trasporto).

Inoltre, la ricetta delle uova di cioccolato fatte in casa può essere personalizzata, così come la decorazione esterna. In tal senso, infatti, si possono riutilizzare nastri, tessuti o foulards, optando per un fiocco molto impattante e raffinato.

Pasqua green: decorare le uova con colori naturali

Un modo per trascorrere del tempo in famiglia e coinvolgere (anche) i bambini è quello di decorare le uova. Una prima accortezza, dunque, è quella di immergerle in acqua e poi farle bollire insieme a curcuma, cavolo rosso e mirtilli.

Questi ingredienti naturali, infatti, permettono di tingere delicatamente il guscio senza dover ricorrere alle tinte sintetiche. Via libera, dunque, anche allo zafferano, alla paprika e al caffè, senza dimenticare il vino rosso e le barbabietole.

Menù creativo: portare in tavola sapore e fantasia

A Pasqua non è necessario portare in tavola l’agnello: un menù pasquale green, infatti, mixa frutta, verdura, cereali e tante ricette creative dal sapore primaverile.

Le soluzioni sono davvero tantissime, adatte anche ai palati più raffinati. Un esempio? Torta pasqualina, polpette di verdure, orzotto con i funghi, lasagne con le zucchine, crostata di frutta e macedonia. Senza dimenticare anche la colomba, classico dessert pasquale.

SCOPRI LE MIGLIORI IDEE DI RICICLO CREATIVO PER LA PASQUA