Home Ecoincentivi Incentivi monopattini elettrici, in arrivo bonus per favorire la mobilità sostenibile

Incentivi monopattini elettrici, in arrivo bonus per favorire la mobilità sostenibile

Il ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, ha anticipato la possibilità di un incentivo all’acquisto di mezzi di mobilità alternativa e sostenibile come i monopattini elettrici per favorire lo sviluppo dei mezzi green all'interno delle città

Sono molte le novità su bonus, aiuti e interventi di sostegno a famiglie, lavoratori e imprese previsti nell’ultima bozza del Decreto Maggio. Tra questi dovrebbe trovare spazio anche l’incentivo per bici, segway e monopattini elettrici. In questo modo si alleggerirebbe il peso sui mezzi pubblici in vista della Fase 2 dell’emergenza coronavirus. Il ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, ha infatti anticipato l’arrivo di incentivi statali per sostenere l’acquisto di nuove bici – che già beneficiano degli ecoincentivi – o monopattini elettrici, e a breve è atteso l’annuncio definitivo all’interno del nuovo decreto governativo.

Incentivi monopattini elettrici, un voucher sconto per la mobilità sostenibile

Paola De Micheli ha aggiunto che l’incentivo tra i 200 e i 300 euro, “per le bicilette è previsto fino a un massimo di 500 euro, ma non verrà calcolato per le soglie di reddito“. Il meccanismo prevede “un rimborso dopo l’acquisto”. Il bonus sarà riconosciuto ai cittadini residenti in città (o aree metropolitane) con più di 60.000 abitanti, e potrebbe essere utilizzato per bici, eBike o monopattini elettrici dando così modo alla mobilità sostenibile di svilupparsi ulteriormente. Il sistema si baserebbe su un voucher da generare, presumibilmente su un portale dedicato. Una volta emesso questo darebbe accesso a un effettivo buono sconto, il cui valore può essere recuperato dall’esercente in un secondo momento, con varie modalità.

Secondo quanto si apprende, è attesa una ordinanza del Mise per riaprire i negozi di bici e altri mezzi di mobilità alternativa e sostenibile. Non si tratterebbe comunque della riapertura dei negozi di articoli sportivi ma solo per la vendita di monopattini, biciclette con pedala assistita o segway. La conferma la avremo solo dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo decreto. Quanto ai Comuni è previsto che saranno loro erogati “soldi per realizzare piste ciclabili temporanee, dove potranno circolare solo due ruote non a motore”.