Colazione sana, naturale e gustosa: 8 ricette da non perdere

Una colazione sana, naturale e gustosa utilizza come ingredienti principali frutta fresca, secca e cereali integrali. Chi ha la cattiva abitudine di saltare la colazione, che sia fretta o perchè preferisce farla al bar, potrebbe provare queste 8 ricette per una colazione più sana, più naturale e molto più gustosa. La colazione è uno dei pasti fondamentali della giornata! Non solo il solito caffè o 4 biscotti ma un vero e proprio pasto degno di un re.

da , il

    Per una colazione sana, naturale e gustosa, ecco 8 ricette da non perdere! La colazione è un pasto importantissimo, pertanto se avete la cattiva abitudine di non farla, visto i ritmi incalzanti e stressanti a cui ormai si è sottoposti quotidianamente, potete almeno provare delle ricette veloci in modo da costruire gradualmente un’abitudine più sana. La colazione vi permette di affrontare parte della giornata e quando è sana, naturale, gustosa, diversa giorno dopo giorno, non diventa poi un così grande sacrificio dedicargli il giusto tempo e la giusta qualità. Quindi, non più il solito caffè e basta, ma neanche le solite fette biscottare con marmellata, ma un vero e proprio pasto, per fornirvi tutta l’energia di cui avete bisogno ed una buona parte di quei micronutrienti tanto importanti per il nostro organismo.

    1. Crema Budwig: la colazione da Re

    Ecco una vera e propria colazione da re: la crema budwig! Essa rappresenta una colazione dall’eccezionale valore nutritivo: vitamine, fibre, proteine di alta qualità ed acidi grassi Omega 3. Consente di arrivare ad ora di pranzo senza avvertire cali di energia. E potete averla in moltissime varianti che non vi annoieranno di sicuro. Gli ingredienti della crema budwig agiscono per donare sinergicamente uno stato generale di benessere!

    2. Smoothies: più salutari di un frullato

    Poco calorici, gustosi e molto salutari, gli smoothies possono contenere frutta e verdura insieme: sono ricchissimi di vitamine e nutrienti importanti, tanto da esser considerati sostitutivi di un pasto. Anch’essi presentano molte varianti, ognuna delle quali serve ad uno scopo: per una colazione semplice, un classico alla frutta, ma se volte disintossicarvi, allora uno smoothies detox fa al caso vostro, magari volete riattivare il metabolismo, ecco lo smoothies brucia-grassi. Insomma non ci si annoia!

    3. Frullati proteici

    Le proteine non devono mai mancare soprattutto per chi segue un’alimentazione vegana, che se non è ben bilanciata, può provocare carenze proteiche essenziali. Per preparare i frullati vegan in genere si usa il latte di soia, con proteine di alta qualità, unito ad altri alimenti che hanno nutrienti essenziali, come le mandorle, anch’esse proteiche, banane, molto energetiche, cioccolato fondente o cacao amaro, ricco di antiossidanti ed altro ancora. Un frullato se fatto con gli alimenti opportuni è una vera e propria sferzata di energia!

    4. Pancake vegan.. che buono!

    Sono frittelle, tipiche del Nord America, molto buone che però nella ricetta originale hanno derivati animali. In chiave veg, i pancakes non ne risentiranno del gusto e saranno ancora più leggere e sane. Potete sostituire il latte con un latte vegetale, soia, riso o mandorle quindi sicuramente dal gusto più dolce. Inoltre, con opportune sostituzioni avrete la vostra buona e sana colazione salata per chi ama questo sapore.

    5. Centrifugati: il pieno di frutta e verdura.

    Certo un centrifugato di verdura per qualcuno non è il massimo a colazione, eppure se volete disintossicarvi oppure non siete proprio abituati a mangiare le famose 5-6 porzioni di questi alimenti, forse il centrifugato fa al caso vostro e con alcuni accorgimenti e l’aggiunta di frutta il gusto è ottimo. Vitamine e sali minerali, assunti attraverso queste superbevande, sono molto più efficaci di tanti integratori!

    6. Torta a colazione

    Vi ricordate da piccoli quanto era buono quell’odore di dolce che riempiva tutta la vostra casa già dal mattino? Invece di biscotti, brioche, fette biscottate e tutti gli altri alimenti che esistono in commercio pieni di conservanti e non molto salutari, perché non riprendere la buona abitudine di fare i dolci in casa? Per esempio una buona torta di carote veg, che ricorda tanto le merendine alle carote che hanno riempito l’infanzia di molti.

    7. Una ricetta tutta nuova

    Ingredienti: yogurt di soia, 1 mela, 4 quadretti di cioccolata fondente, tre cucchiai di muesli senza zucchero e naturale, o in alternativa 40 gr di fiocchi di avena, 1 cucchiaio di malto di riso. In una tazza, versate un primo strato di yogurt, poi in ordine i pezzettini di mela, il cioccolato a pezzetti e procedere così fino a quando non finiscono gli ingredienti. Infine, la ciliegina sulla torta: un cucchiaio di malto di riso per guarnire. Vedrete che risultato!

    8. Muffin a colazione

    Sempre in tema di dolci preparati in casa: i muffin vegan. Ideali per una buona colazione, provate ad abbinarli ad una tisana invece che al caffè. Sono leggeri e molto gustosi, facili e veloci da preparare, energetici, adorati dai bambini e i grandi di certo non disdegnano. Unica pecca la dipendenza: uno tira l’altro!