Wc, attenzione: perché lo sciacquone non va tirato sempre

Wc (Pixabay)
Wc (Pixabay)

Tra le azioni che ci vengono insegnate sin da piccoli l’attenzione per l’igiene e la pulizia è tra le principali. Essere attenti a germi e sporcizia ci fa a volte essere paranoici ed eccessivi, svolgendo gesti del tutto in automatico. Ad esempio tirare lo sciacquone.

Quando si va in bagno, sin dalla tenera età, siamo stati educati a premere lo scarico ogni volta che si urina e lavarci le mani subito dopo. E’ sbagliato però eseguire sempre questa azione. Ecco vari motivi che vi faranno capire perché sia errato tirare ogni volta lo sciacquone.

Tirare sempre lo sciacquone è sbagliato! Ecco il perché

Pulizia wc (Pexels)
Pulizia wc (Pexels)

Sin da piccolini ci viene ripetuto che fare attenzione alla pulizia e all’igiene sia importantissimo, ed è vero. Però ci sono alcune azioni che compiamo ormai in automatico che non sono così corrette. Ad esempio tirare sempre lo sciacquone.

Potrebbe sembrare assurdo, ma ci sono valide motivazioni per non farlo. C’è da precisare, che ovviamente ci riferiamo all’ambiente domestico. Nei luoghi pubblici e negli uffici è sempre doveroso tirare lo scarico.

Leggi anche: Attenzione alla muffa: quali malattie può provocare

Quindi assodato che parliamo delle nostre case, un primo motivo riguarda, dato anche i recenti aumenti delle bollette, i costi. Si perché tirare sempre lo sciacquone vuol dire utilizzare litri di acqua ogni volta che si scarica, acqua che poi siamo noi a pagare. Inoltre l’acqua è un bene prezioso che non dovremmo sprecare.

Un ulteriore valido motivo riguarda proprio l’igiene. Si perché a differenza dell’urina che è sufficientemente pulita, l’acqua dello scarico non lo è. E’ piena di germi che si depositano nel wc stesso e potrebbero fuoriuscire tramite gli schizzi del getto d’acqua. In aggiunta ogni volta che si compie questa azione la pressione dell’acqua è sempre minore, di conseguenza si abbasserà anche la temperatura, soprattutto nei mesi invernali con i termosifoni accesi.

Leggi anche: Condizionatori: quando diventano pericolosi per la salute

Un ultimo ma non così banale motivo, soprattutto per chi ha il sonno leggero e riposa male, tirare lo sciacquone di notte può disturbare il sonno. Infatti il forte rumore provocato potrebbe interrompere il nostro dormiveglia e farci svegliare del tutto. Insomma, avere piccole accortezze può non solo giovare alle nostre tasche ma anche aiutare l’ambiente e noi stessi.