Home Auto Elettriche Tecnologia green, ecco quanto le auto elettriche riducono l'inquinamento

Tecnologia green, ecco quanto le auto elettriche riducono l’inquinamento

Una ricerca ha messo in risalto gli effetti benefici dell'utilizzo della tecnologia elettrica grazie alle quale si potrebbero tagliare quasi 40 tonnellate di CO2 per veicolo sostituito con una ad alimentazione tradizionale

La tecnologia green migliora la qualità ambientale e riduce la quantità di smog. Un concetto semplice che trova sempre maggiore applicazione. Le auto elettriche riducono l’inquinamento atmosferico, questo è ormai assodato, ma in che percentuale e quanto non era ancora stato del tutto quantificato. A farlo, però, ci ha pensato uno studio effettuato da Geotab, azienda globale in ambito IoT, veicoli connessi ed elettrici.

Le auto elettriche riducono l’inquinamento di quasi 40 tonnellate di CO2

La ricerca si è concentrata in particolar modo sul potenziale impatto ambientale ed economico dell’elettrificazione dei parchi auto, e ha preso in esame i dati provenienti dai veicoli Geotab connessi in tutto il mondo, Italia compresa. Così, elaborando i dati relativi a un periodo di 18 mesi, i ricercatori hanno evidenziato come quasi l’8% dei veicoli a combustibile fossile potrebbe essere sostituito da una equivalente versione elettrica con un notevole risparmio in termini di impatto ambientale. La combustione di un litro di benzina, infatti, produce circa 2,3 kg di CO2. Grazie alla riduzione dell’inquinamento prodotta dalle vetture elettriche si potrebbero tagliare quasi 40 tonnellate di CO2 per veicolo sostituito. Ancora più importanti potrebbero essere i risultati di questo approccio in Canada e Stati Uniti. In questo caso si arriverebbe a ridurre più di 50 tonnellate di anidride carbonica a veicolo.

Un risparmio non solo in termini di inquinamento ambientale, ma anche economico. Il passaggio alle auto elettriche, qualora queste avessero una durata di 200.000 km o 7 anni, permetterebbe risparmi compresi tra i 9.000 e 18.000 euro per veicolo. Una ricerca ha calcolato che nel 2032 le vetture elettriche saranno la metà del parco auto circolante, ma alla luce di questi dati sembra sempre più necessario lo sviluppo di un piano che consenta di programmare una vera e propria transizione green puntando con decisione sulla tecnologia elettrica per cercare di ridurre l’inquinamento in tutto il mondo. Quindi, non solo le auto elettriche riducono l’inquinamento dell’aria, ma consentono anche un risparmio economico importante. Due validi motivi per accelerare lo sviluppo della tecnologia green prima che sia troppo tardi per l’intero pianeta.