Cosa raccogliere e seminare nell’orto nel mese di maggio

Fragole (Pixabay)
Fragole (Pixabay)

Cosa raccogliere e seminare nel nostro orto nel mese di maggio. Tutti i prodotti e i consigli utili, anche dalla tradizione contadina, da seguire

 

Maggio è ormai arrivato e con lui le belle giornate. Oltre che alle lunghe e soleggiate passeggiate è anche giunto il momento di pensare al nostro orto. Sia che sia in grandi spazi o che sia sul nostro balcone, bisogna prestargli le giuste attenzioni.

In questo periodo davvero ampia la scelta su cosa piantare o meno, ma anche su quello che si può già gustare. Allora ecco i prodotti da poter raccogliere o seminare nel nostro orto nel mese di maggio.

Maggio: cosa raccogliere e seminare nell’orto

Meloni (Pixabay)
Meloni (Pixabay)

Finalmente maggio è arrivato e con lui molti prodotti da poter raccogliere o seminare nel nostro orto. Infatti in questo mese è possibile beneficiare sia di erbe aromatiche, frutta e ortaggi. Molti i prodotti che si raccoglieranno come albicocche, amarene, basilico, carciofi, cipolle, erba cipollina, lamponi, fragole, pompelmi e moltissimi altri.

Sarà possibile invece seminare ad esempio barbabietola, broccoli, anguria, peperoni, meloni, pomodori, zucca o zucchine. Si consiglia, ad esempio nel caso di cavoli o verza, di seminare in semenzaio, ovvero in appositi contenitori provvisori, potendo così riparare i germogli dalla luce diretta del sole. Mentre per altri prodotti come fagioli, piselli, meloni o angurie è preferibile seminare direttamente in terra.

Leggi anche: Prezzemolo in vaso: semina, cura e coltivazione

Per quanto riguarda i nostri balconi, si potranno tenere erbe aromatiche come l’origano, la maggiorana, il prezzemolo o il rosmarino. Se avete a disposizione spazio per vasi più grandi, potrete anche seminare patate o sedano. Potrete inoltre procedere con lo spostare dal semenzaio al vaso prodotti come peperoni, pomodori o peperoncini. E’ anche il periodo della fioritura per camomilla e malva.

Leggi anche: Quando seminare: il calendario completo diviso per mesi

Inoltre secondo la tradizione contadina, importantissimo anche seguire il calendario lunare per poter seminare o meno. Quando la luna sarà calante si può seminare all’aperto cavoli, indivia, spinaci o lattughino da taglio. Posizionare anche i sostegni per gli ortaggi come pomodori o piselli.

Con la luna crescente si potrà seminare in semenzaio cavolo cappuccio o verze. Mentre per meloni, zucchine, peperoni o melanzane si consiglia seminare in vaso o direttamente nell’orto.  Infine a chi può interessare dal 17 al 21 Maggio e dal 23 al 29 maggio ci sarà luna calante, dal 10 al 15 maggio ci sarà luna crescente.