Home Comportamenti Lavoretti per Pasqua facili e veloci: idee fantasiose e creative per i bambini

Lavoretti per Pasqua facili e veloci: idee fantasiose e creative per i bambini

Qual è il modo migliore per intrattenere i bambini nell'attesa della Pasqua? Farli giocare con dei lavoretti di riciclo creativo facili e divertenti! Scopriamo i più belli da fare con i piccoli di casa.

Sono tante le idee educative e divertenti per coinvolgere anche i bambini. Il riciclo creativo, infatti, permette di limitare i rifiuti, dando valore anche agli scarti grazie alla fantasia, anche per creare dei lavoretti per Pasqua. Anziché aumentare la produzione di spazzatura, infatti, si avvia un’opera di recupero, nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale.

40
Uova a pois

Cestino porta ovetti con cartoncino riciclato

Realizzare un cestino dove mettere gli ovetti di cioccolato è semplice e divertente. Una prima soluzione, ad esempio, può essere quella di utilizzare delle strisce di cartoncino colorato, da incollare insieme ripiegandole verso l’alto.

In alternativa, si possono riciclare anche dei cestini di vimini, delle piccole pirofile, delle pentole o dei portauova. I più piccoli, infatti, possono divertirsi anche ad applicare nastri e fiocchi.

Lavoretti per Pasqua facili e veloci: i coniglietti di carta tra le idee per i bambini

View this post on Instagram

/PASQUA/ Questo è un periodo incerto, non sappiamo esattamente come si evolveranno le cose nei prossimi giorni, ad ogni modo i primi pacchetti di Pasqua sono partiti. 🥰 C’è chi ha deciso di farlo per i suoi bambini, di distrarli immaginando con loro come poter decorare il tavolo per un pranzo diverso dal solito, c’è chi lo fa per tutta la famiglia, chi per sé stesso. Sono piccole cose che servono a colorare un po’ queste giornate. Vi ricordo che se avete in casa una stampante potete contattarmi per ricevere le illustrazioni di Pasqua in versione digitale, possiamo personalizzarle con i vostri nomi e farle colorare/tagliare ai bambini così da creare un piccolo diversivo per questi giorni. #graphigabri #pasqua #topper #conigliettopasquale #partykit #newmammetrepuntozeronew #mammeonline #mammaefiglio #mammaepapà #amichegirlsitaliane #semplicimamme #mamyrainbow #donnemammeoggi

A post shared by Gabriella | Graphic Designer (@graphigabri) on

Coniglietti e pulcini sono gli animali pasquali per eccellenza. Per coinvolgere i più piccoli si possono colorare dei bigliettini con delle immagini simpatiche, ma anche ritagliare le sagome sul cartoncino.

Questi animaletti, infatti, si possono appendere alle finestre, incollare a degli stuzzicadenti, ma anche utilizzare come segnaposti. Ogni bambino può disegnare una famiglia intera di conigli, oppure concentrarsi su un singolo soggetto.

Usando la fantasia, infatti, le possibilità sono infinite: si possono ritagliare dei vestitini, incollare delle piumette sulle orecchie, applicare glitter o nastri… e quant’altro venga in mente ai piccoli decoratori.

Ovetti e animali di lana riutilizzata

Per fare questa decorazione, potete utilizzare la lana che vi è rimasta dai lavori a maglia, magari insieme a qualche pezzo avanzato di stoffa.

Una soluzione molto semplice è quella di appallottolare dei pezzetti di giornale e poi avvolgere le varie palline con i fili colorati. Intrecciando opportunamente la lana e riavvolgendola su se stessa, infatti, riuscirete a costruire il nido, ma anche i singoli animaletti. In alternativa: potreste realizzare con i vostri bimbi delle ghirlande pasquali tutte colorate!

Lavoretti per Pasqua facili e veloci: i pulcini di feltro e di plastica sono ottime idee per i bambini

Chi ha un po’ di dimestichezza con ago e filo può dare vita a dei pulcini di feltro e stoffa. In alternativa, potete ritagliare le sagome e decorarle in modo assolutamente brioso e creativo.

Ma anche realizzare un pulcino riciclando un piatto di plastica è facilissimo: basta tagliare il piatto a metà, seguendo una linea a zig zag. Le due estremità, quindi, vanno incollate su un cartoncino giallo ad una distanza di circa 15 centimetri. Così facendo si otterrà la sagoma di un pulcino che esce dall’uovo, pronto per essere ulteriormente decorato.