Home Emissioni Il cuore delle Alpi, le Dolomiti, sono a rischio inquinamento ambientale per colpa dei bikers

Il cuore delle Alpi, le Dolomiti, sono a rischio inquinamento ambientale per colpa dei bikers

alpi dolomiti inquinamento ambientale harley davidson
Il cuore delle Alpi, le Dolomiti rischiano un serio aumento del livello di inquinamento ambientale a causa della presenza di appassionati di Harley Davidson. Il moto raduno, che dovrebbe tenersi il prossimo week-end, si tratta di un evento di portata internazionale e riguarda i bikers di tutta l’Europa, in particolare provenienti dall’Austria, la Svizzera, la Germania e, chiaramente, l’Italia.

Le montagne d’Italia sentono incombere la minaccia, forte e viva, dell’impatto ambientale che l’evento potrà portare. L’Alto Adige e in particolare la Val di Fassa, teatro del raduno, potrebbe subire conseguenze anche sul piano del turismo sostenibile, venendo svalutata.  
Il momento dell’incontro che più crea disaccordo è il giro che tutte le moto coinvolte dovrebbero compiere dei quattro passi che interessano il monte Sella, creando non solo un notevole inquinamento dell’aria ma anche un forte inquinamento acustico. Nonostante il disaccordo le ragioni dell’economia, al momento, sembrano prevalere su quelle della tutela dell’ambiente.