Come far crescere più velocemente i capelli in modo naturale

E' possibile aiutare i capelli a crescere più in fretta? Sì, con i rimedi naturali. Il massaggio al cuoio capelluto, gli impacchi regolari con oli specifici e altre sostanze, una dieta equilibrata ricca di nutrienti amici dei bulbi piliferi possono davvero aiutare la chioma a crescere più velocemente.

da , il

    Capelli, rimedi naturali per una crescita più veloce: massaggi, oli, impacchi

    Riuscire a far crescere più velocemente i capelli è il sogno di molte persone. Ebbene, si può farlo in modo naturale, usando rimedi in grado di aiutare la chioma ad allungarsi più in fretta. Il massaggio al cuoio capelluto, gli oli naturali che nutrono e proteggono i bulbi piliferi e il fusto dei capelli, da usare sotto forma di impacchi naturali, si rivelano un rimedio efficace. E’ importante però adottare anche una dieta corretta. I capelli, infatti, hanno bisogno di diversi nutrienti, senza i quali la velocità di crescita e lo splendore della chioma declinano.

    Come far crescere più velocemente i capelli con i rimedi naturali

    La natura ci offre diversi rimedi per aiutarci a stimolare la velocità di crescita della chioma. Bisogna premettere, però, che la sua rapidità di crescita dipende per buona parte da fattori genetici, e varia da persona a persona. In generale le donne hanno ritmi di allungamento dei capelli più rapido. Fondamentale si rivela l’assetto ormonale e la risposta a livello dei bulbi piliferi. Lo vediamo ad esempio in gravidanza, quando la chioma appare più vigorosa e splendente grazie all’incremento degli ormoni femminili, in particolare gli estrogeni. Durante il puerperio invece accade facilmente il contrario. In parte per il fisiologico calo – rispetto alla gravidanza – degli estrogeni, e in parte a causa degli alti tassi nel sangue di prolattina. Questo ormone è fondamentale per la lattazione, ma è nemico dei capelli.

    Ma qualunque sia la propria costituzione, far crescere più velocemente i capelli in modo naturale è possibile. Ci vuole costanza e determinazione, perché i risultati si notano nell’arco di settimane e mesi, però ci sono e questo è l’importante. L’azione benefica dei principi attivi di origine naturale e del massaggio da cosa deriva? Da una parte, dalla capacità di migliorare la circolazione sanguigna locale. Questo permette ai bulbi piliferi di assorbire maggiori quantità dei nutrienti indispensabili alla formazione di cheratina, la componente principale del capello. Inoltre, alcuni prodotti di origine naturale per far crescere i capelli più velocemente hanno un’azione antiossidante, che contribuisce ulteriormente alla salute della chioma. Non è finita qui: altre sostanze che contengono, permettono di ristrutturare le fibre del capello, reintegrando le componenti sciupate. Questo è l’effetto cosmetico.

    Massaggio, oli naturali da usare come impacchi e dieta corretta, che può includere eventuali integratori, sono i cardini per favorire l’attività dei bulbi piliferi.

    Massaggio al cuoio capelluto per la ricrescita dei capelli

    Per far crescere più velocemente i capelli iniziare dal massaggio è un’ottima strategia. Motivo? Il massaggio giornaliero al cuoio capelluto stimola la circolazione sanguigna locale. I benefici si traducono in una maggiore vitalità dei bulbi piliferi. La crescita è facilitata, e il rimedio risulta valido anche come prevenzione dell’alopecia. Come eseguirlo in modo corretto?

    Bisogna usare i polpastrelli facendoli ruotare, senza strofinamenti, in piccoli cerchi dalla periferia verso il centro, ossia il vertice della testa. La pressione deve essere media: non troppo forte, perché risulterebbe irritante, e non troppo debole, dato che non servirebbe a nulla. Il massaggio al cuoio capelluto va proseguito per 4-5 minuti. Le mani devono essere pulite. Si può praticare usando un olio stimolante: di ricino, di cocco, etc. Al termine si avvertirà una piacevole sensazione al cuoio capelluto. Se così non fosse e si avverte irritazione, significa che il massaggio è stato troppo vigoroso, oppure che c’è un problema di tipo infiammatorio. In tal caso, è bene consultare un dermatologo. Questa pratica, irritazioni locali a parte, non ha controindicazioni. Meglio evitare però la zona delle tempie, a causa della superficialità delle terminazioni nervose in loco.

    I prodotti per far crescere più i capelli più in fretta

    Vediamo nello specifico le sostanze in grado di aiutarci.

    Oli naturali per la crescita dei capelli

    Gli oli naturali per far crescere più velocemente i capelli sono: l’olio di ricino, di oliva, di rosmarino, di cocco.

    OLIO DI RICINO. Si tratta di un rimedio per il benessere della chioma antichissimo. La sua efficacia deriva dalla ricchezza in acido ricinoleico, un acido grasso insaturo presente nei frutti della pianta di ricino. Si applica sotto forma di impacchi sul cuoio capelluto, da lasciare in posa tutta la notte. Evitare invece l’uso interno, è un potente lassativo! La consistenza molto densa rende questo rimedio naturale perfetto per i capelli secchi, che appariranno subito più corposi. L’impacco di olio di ricino si rivela efficace anche come antiforfora e antinfiammatorio. Importante che sia puro al 100%.

    OLIO DI OLIVA. L’olio extravergine di oliva, usato come impacco settimanale, si rivela un valido alleato per far crescere più velocemente i capelli. Ha una potente azione antiossidante e stimola la circolazione locale. Come l’olio di ricino, aiuta a prevenire forfora e infiammazioni. In caso di capelli e cuoio capelluto disidratati, si rivela una soluzione eccellente. I suoi componenti infatti hanno un’azione ristrutturante sulle fibre del capello danneggiate.

    OLIO DI ROSMARINO. L’olio naturale di rosmarino, applicato come maschera sul cuoio capelluto, è utilissimo per favorire la crescita della chioma. I suoi effetti sono diversi. E’ un potente antiossidante naturale, stimola con grande efficacia la circolazione locale e l’attività dei fattori di crescita che agiscono sul bulbo pilifero. In più è un antimicrobico e combatte la forfora. Pur essendo uno dei rimedi naturali migliori, occorre fare attenzione. L’effluvio di quest’olio può favorire crisi asmatiche nei soggetti predisposti.

    OLIO DI COCCO. Un altro eccellente alleato per far crescere più velocemente i capelli è l’olio di cocco. Questo rimedio naturale è efficace grazie alla composizione ricca di acidi grassi, che nutrono le fibre del capello e stimolano la sua crescita. E’ uno dei rimedi più utilizzati al mondo.

    Tutti questo oli naturali per far crescere i capelli più velocemente possono essere utilizzati mescolati fra loro. Al momento dell’acquisto, meglio privilegiare quelli con certificazione biologica. Se il problema è soprattutto quello della secchezza, ecco consigli e rimedi naturali per capelli secchi. In caso invece si abbiano anche problemi di alopecia, ecco i rimedi naturali per la caduta dei capelli. In alcuni casi sono gli stessi, infatti i prodotti naturali che favoriscono la crescita dei capelli aiutano anche a contrastarne la perdita precoce.

    Dieta per far crescere i capelli

    Un’alimentazione corretta è un toccasana per far crescere più in fretta la chioma. I capelli infatti hanno un metabolismo veloce, quindi necessitano di un apporto costante di elementi nutritivi. In caso di dieta squilibrata, l’attività dei bulbi piliferi cala drasticamente, e la chioma accusa un aspetto spento e sciupato.

    Le proteine sono fondamentali, in particolare cistina/cisteina e metionina. I sali minerali necessari ai capelli sono: ferro, zinco, magnesio, selenio, rame. In generale però uno squilibrio nutrizionale agisce sul benessere dei capelli anche se in modo indiretto. Per esempio, una carenza grave e prolungata di calcio può impedire il corretto assorbimento del ferro a causa delle alterazioni a livello intestinale, mentre una carenza di iodio impedisce il corretto funzionamento della tiroide, con risultati negativi anche sulla chioma. Le vitamine importanti sono: la vitamina A – i capelli risentono di un suo eccesso come di una sua carenza cronica -, le vitamine de gruppo B, in particolare la B5, la B8 e la B6. Il gruppo vitaminico B agisce di concerto, quindi se ne manca una possono verificarsi squilibri anche a carico delle altre.

    Gli integratori più indicati per far crescere più velocemente i capelli sono: il lievito di birra e il polline di api. Ambedue forniscono un mix di nutrienti importanti per i bulbi piliferi, in particolare per la composizione aminoacidica. Altrettanto utile e largamente impiegato il miglio. Si può consumare come alimento oppure assumerlo sotto forma di integratore.