Home Alimentazione Sana Cardamomo: proprietà benefiche e ricette

Cardamomo: proprietà benefiche e ricette

Il cardamomo è una spezia con proprietà uniche e utilizzata sia in cucina che in fitoterapia. Scopriamo come usarlo e quali benefici apporta al nostro organismo.

Cardamomo: vediamo quali sono le sue proprietà benefiche e le ricette che si possono mettere a punto attraverso l’utilizzo di questa pianta aromatica, che ha le sue origini nell’area a est dei Balcani e nell’India. Il cardamomo è una pianta dalle straordinarie proprietà curative, che interessano soprattutto i problemi a carico del tratto gastrointestinale. Si rivela benefica anche in caso di mal di gola e di tosse e può essere un rimedio utile per contrastare l’alito cattivo e le gengive infiammate. Allo stesso tempo trova un uso molto ampio in cucina, per preparare delle ricette esotiche sane e nutrienti.

Contrasta il raffreddore

raffreddore cardamomo


Questa spezia orientale è molto utile anche per contrastare tutti i sintomi a carico dell’apparato respiratorio, come nel caso del raffreddore per esempio. Il cavo orale in particolare trae beneficio dall’impiego di questa pianta, che si dimostra utile in caso di mal di gola e di tosse.
Scopri i rimedi naturali contro il raffreddore