Home Blocco del traffico Blocco del traffico? Italiani d'accordo, ma non troppo

Blocco del traffico? Italiani d'accordo, ma non troppo

blocco traffico italiani
Blocco del traffico sì, o blocco del traffico no? Gli italiani lo condividono ma per la maggior parte, ma il divario tra sì e no è veramente irrisorio. Il dato emerge dal nostro ultimo sondaggio del quale vogliamo pubblicare i risultati. Coloro che hanno votato per il sì, ritengono che una domenica senza smog possa rendere le città più godibili per i cittadini che quindi possono concedersi passeggiate, biciclettate e un’aria più pulita (anche se per una manciata d’ore). Ma la “tribù” dei no è molto, molto copiosa.

La differenza tra il sì e il no è di appena 4 punti percentuali. Il 40% dei votanti ha espresso parere favorevole, mentre il 36% ha invece detto “NO: creano disagio agli automobilisti e basta!“. Giorgia scrive nei commenti: “Penso che il blocco dellle auto sia particolarmente utile soprattutto in questo periodo di smog ed inquinamento. secondo me almeno 3 domeniche al mese dovrebbe essere obbligatorio. ci vogliono anche però delle politiche anti-inquinamento,cioè funzionemento più regolare dei mezzi pubblici e meno circolazione di autovetture“. Siete d’accordo?
 
Certamente non sono d’accordo altri due utenti, Leonardo e Axel. Il primo ci scrive che “Il blocco del traffico per una domenica al mese, non porta alcun giovamento. La cosa che credo possa essere più utile, è il continuo controllo da parte delle autorità di tutti quei mezzi altamente inquinanti come ad esempio, i camion vecchi anche di 20 anni, facendo in modo di fermarli in maniera definitiva. Aggiungere a tutto ciò un serio comportamento da parte di tutti nel riscaldamento, limitando la temperatura dei nostri ambienti a 20°. In ultimo, se gli enti e le aziende, provvedessero a posizionare pannelli fotovoltaici per rendersi completamente autonomi, la cosa non guasterebbe“. Mentre il secondo sostiene: “Secondo il mio parere il blocco del traffico non serve, se viene fatto solo uno o 2 giorni a settimana, non riduce lo smog così tanto, io vengo da Brescia, se noi a Brescia abbiamo un blocco del traffico anche ogni giorno, non servirebbe a niente perchè abbiamo un inceneritore che brucia una media di 50.000 tonnellate l’anno. Quindi, in conclusione, se non si riduce l’inquinamento su qualsiasi fonte di esso l’inquinamento continuerà a crescere fino alla nostra completa distruzione“.
 
Il 13% dei votanti, invece, pensa che le domeniche ecologiche sarebbero utili se organizzate con maggiore criterio, il 2% non sa cosa rispondere mentre il 9% la pensa diversamente ma non rilascia dichiarazioni. Grazie a tutti, al prossimo sondaggio!