Aceto in casa, il metodo per liberarti per sempre delle formiche

formiche esca aceto rimedio casa
(Jimmy Chan - Pexels)

Le formiche tendono a farsi vedere durante la stagione primaverile, con le temperature più alte. Nel risalire da muri e vasi, cercano nutrimento e luoghi in cui fare il nido. Ma trovarle in casa non è certo divertente.

Le formiche sono piccolissimi insetti che si infiltrano tra le pareti e trovano spazio anche in un’apertura della finestra. In primavera, si tende ad avere le finestre aperte per far circolare più aria e, soprattutto se si hanno balconi o giardini, trovare qualche formica in casa è più facile. Può capitare, ad esempio, che i ripiani di un mobile abbiano degli ospiti inattesi e che stiano cercando le briciole tra gli alimenti.

Rimedio per formiche: il trucco dell’aceto

rimedio aceto formiche casa
(Hans Braxmeier – Pixabay)

La prima tentazione è quella di ucciderle ma questo non è un metodo efficace. Esistono tanti rimedi per liberarsi definitivamente delle formiche e alcuni di questi sono facili ed economici. L’importante sapere che è meglio evitare di uccidere una formica. Le formiche si muovono rilasciando feromoni, delle sostanze odorose, che permettono di identificarsi l’una l’altra.

Leggi anche: Formiche in casa: come liberarsene col trucco dei tappi

Il primo passo importante per liberarsi definitivamente da questi piccoli esseri è seguire il percorso e capire il punto d’ingresso in casa. In quel punto è bene utilizzare l’aceto, di mele o bianco, che si ha sempre a portata di mano in cucina. L’aceto con il suo odore forte creerà un dissuasore naturale per le formiche che cambieranno percorso. Il consiglio è quindi di cospargere tutti i punti di accesso delle formiche: i battiscopa, le crepe del muro, gli angoli delle finestre. In questo modo sarà più facile neutralizzarne l’andamento.

Leggi anche: Incubo zanzare? Ecco i rimedi naturali per le vostre case

Grazie all’aceto, le formiche saranno scoraggiate a passare per quella zona. In questo modo, liberarsi da questi piccoli insetti sarà facile ed economico. Le formiche, con questo rimedio infallibile, verranno stordite dall’odore e cambieranno immediatamente percorso. L’aceto, infatti, è un prodotto che svolge moltissime funzioni anche a livello batteriologico. Ad esempio, utilizzato al posto del sapone, è un ottimo sgrassatore per pavimenti ed è pet-friendly.