Home Bellezza fai da te 10 rimedi naturali contro le smagliature

10 rimedi naturali contro le smagliature

[multipage]
rimedi naturali contro le smagliature
Molti sono i rimedi naturali contro le smagliature. Queste ultime costituiscono un inestetismo, che possiamo combattere facilmente grazie alle soluzioni che madre natura mette a nostra disposizione. Vediamo quali sono tutte le sostanze naturali che possiamo adottare.
[/multipage]

[multipage]
Olio di mandorle dolci
mandorle
L’olio di mandorle dolci è ricco di vitamina E e aiuta la pelle a restare giovane. Ricordiamoci che, essendo sensibile alla luce e al calore, va conservato al buio e al fresco. Si può usare anche per effettuare dei massaggi rilassanti. Questa soluzione può essere utilizzata anche in gravidanza, per eliminare quei segni sull’epidermide dovuti proprio al periodo della gestazione.
[/multipage]
[multipage]
Olio essenziale di lavanda
lavanda
L’olio essenziale di lavanda è davvero ottimo per la pelle. Per renderlo ancora più efficace possiamo diluirle in olio di mandorle dolci o di jojoba. Ne bastano circa 10 o 15 gocce, per un effetto tonificante.
[/multipage]
[multipage]
Albume d’uovo
uovo
L’albume d’uovo risulta efficace, se applicato mescolato insieme alla polvere di talco. Prima di risciacquare la pelle con l’acqua calda, lasciamolo agire per circa un’ora.
[/multipage]
[multipage]
Olio fai da te
olio fai da te
Possiamo preparare un olio fai da te in maniera molto facile. Ci servono 7 gocce di olio di lavanda e un po’ di olio di camomilla (ne bastano veramente poche gocce). Ne risulta un effetto antismagliature a dir poco perfetto.
[/multipage]
[multipage]
Olio d’oliva
olio d oliva
L’olio d’oliva non va usato da solo contro le smagliature, ma bisogna mescolarlo con mezza tazza di aloe vera in gel, 6 capsule di vitamina E e 4 capsule di vitamina A. L’olio d’oliva va aggiunto nella quantità di mezza tazza. Se ne ricava una crema, che va mantenuta sulla cute per almeno 30 minuti.
[/multipage]
[multipage]
Oleolito di calendula
calendula
Per preparare l’oleolito di calendula servono 50 grammi di petali di questo fiore e 250 ml di olio extravergine d’oliva. Si mette il tutto in un barattolo, che deve riposare per circa 20 giorni. Poi si filtra il liquido ottenuto e si applica con regolarità per un effetto emolliente. Ricordiamoci di conservare l’oleolito in una boccetta di vetro scuro.
[/multipage]
[multipage]
Zucchero
zucchero
Lo zucchero agisce come esfoliante, specialmente se lo mischiamo ad un po’ di olio di mandorle e qualche goccia di succo di limone. Il composto va applicato per circa 10 minuti prima di fare la doccia. L’operazione si deve ripetere una volta al giorno per un mese.
[/multipage]
[multipage]
Olio di semi di lino
semi di lino
L’olio di semi di lino è ricco di acidi grassi omega 3 ed aiuta la pelle nella produzione di collagene. Può essere utilizzato sia da applicare topicamente, per fare dei massaggi, sia come integratore alimentare, per condire le pietanze.
[/multipage]
[multipage]
Succo di limone
limone
Il succo di limone sulle smagliature riesce a contrastarle e a migliorarne l’aspetto. Tutto merito della vitamina C, di cui il frutto abbonda e che aiuta la pelle nella produzione di collagene.
[/multipage]
[multipage]
Succo di patata
patate
Il succo di patata abbonda di vitamine e minerali, che favoriscono il rinnovamento delle cellule della pelle. E’ sufficiente strofinare delle fette di patata sulle smagliature per almeno 5 minuti e poi lavare la pelle con acqua tiepida.
[/multipage]