Secondi piatti vegani per Natale: le ricette migliori

Ecco le ricette migliori per preparare secondi piatti vegani in occasione del Natale: polpette, arrosti, carote alla tunisina e tanti altri piatti gustosissimi.

da , il

    Ecco una selezione delle ricette migliori di secondi piatti vegani per Natale. Prelibatezze cruelty free ispirate alla tradizione o alla gastronomia etnica, specialmente a quella di origine giapponese che, come sappiamo, utilizza molto le alghe, vero toccasana per la salute. Non mancheranno polpette e altre ricette vegan a base di ingredienti naturali di origine vegetale. Scegliere un Natale vegano è un modo per ribadire l’amore verso l’universo che ci circonda e verso tutte le forme viventi.

    Pere al vino rosso

    Se amate i sapori agrodolci niente di meglio di questo secondo piatto vegano a base di pere e vino rosso. E’ sufficiente far cuocere in padella le pere coprendole con il vino e aggiungere un po’ di cannella.

    Carciofi al rosmarino

    I carciofi tornano spesso sulla tavola natalizia e in questa ricetta vegana vengono preparati con una salsa al limone, pangrattato, aglio e rosmarino.

    Tofu al sesamo

    Il tofu al sesamo è un ottimo secondo piatto natalizio che delizierà i palati di tutti gli ospiti. La ricetta è semplice e può essere preparata in poco tempo utilizzando tofu, sesamo e salsa di soia.

    Bocconcini aromatici

    Protagonista di questa ricetta cruelty free è la soia, che viene utilizzata per preparare degli ottimi bocconcini natalizi. La ricetta è abbastanza semplice sebbene vengano utilizzati parecchi ingredienti.

    Medaglioni di ceci al rosmarino

    Ed ecco un altro secondo piatto vegano davvero speciale, i medaglioni di ceci al rosmarino che vanno preparati con l’aggiunta di una deliziosa crema alle cime di rapa. Da provare!

    Polpette di quinoa e piselli

    E’ facile preparare delle squisite polpette vegane senza l’utilizzo di alcun tipo di carne. Basta sostituirla con la quinoa e aggiungere ingredienti di origine vegetale fra cui piselli, farina di riso, burro vegetale.

    Arrosto di seitan

    Rinunciare all’arrosto non è necessario, basta sostituire la carne con il seitan. Il procedimento non è dei più semplici e richiede, soprattutto, un po’ di tempo e pazienza ma ne vale la pena.

    Carote alla tunisina

    Se amate i sapori etnici niente di meglio che un secondo piatto a base di carote ispirato alla ricetta tunisina. Le spezie la faranno da padrona insieme a questo ortaggio dal sapore delicato.

    Crema di carote e noci

    Una deliziosa crema di carote e noci può fare sia da secondo piatto che da contorno, accostata per esempio a un buon arrosto vegano. La ricetta è molto semplice e rigorosamente cruelty free.

    Zucchine con seitan

    Un altro secondo piatto tipico della tradizione sono le zucchine ripiene di carne che, nella versione vegan, vedono protagonista il seitan. Il procedimento è abbastanza simile ma in questo caso si utilizzano solo ingredienti di origine vegetale.