LIPU: la rete IENE e la fauna selvatica

LIPU: la rete IENE e la fauna selvatica

È on line il nuovo sito web della rete europea IENE (Infra Eco Network Europe), rappresentata in Italia dalla LIPU

da in Biodiversità, LIPU, Parchi Naturali, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    È on line il nuovo sito web della rete europea IENE (Infra Eco Network Europe), rappresentata in Italia dalla LIPU. Questo luogo virtuale sarà utile agli esperti e agli ambientalisti per scambiarsi opinioni ed esperienze sugli habitat e sulla protezione delle specie animali.

    IENE è la rete europea più accreditata sullo scottante tema della frammentazione degli habitat naturali a causa dell’intervento antropico sull’ambiente. Strade, autostrade, ferrovie. Per quanto siano arterie di comunicazione essenziale per il trasporto delle merci e la mobilità delle persone hanno tuttavia un impatto deleterio sull’ambiente perché vanno a frammentare gli habitat della fauna selvatica.

    IENE in Europa, e LIPU in Italia, ha lo scopo di riunire i massimi esperti in materia per rendere il network di trasporto europeo il più efficiente possibile per le persone ma al tempo stesso sicuro per gli animali selvatici.

    La frammentazione degli habitat originali è una delle principali cause di perdita della biodiversità. I cambiamenti operati dall’uomo sul territorio e l’estensione della rete dei trasporti hanno determinato la parcellizzazione delle aree naturali con il risultato che habitat adatti alla sopravvivenza di una specie hanno perso di continuità ma sono presenti a macchia di leopardo e le popolazioni animali vengono fortemente contratte. Tutto questo causa un disturbo profondo sugli animali selvatici soprattutto appartenenti a quelle specie che già di per sé sono a rischio di estinzione.

    254

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiodiversitàLIPUParchi NaturaliSviluppo Sostenibile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI