Le vacanze d’estate negli alberghi green secondo Legambiente

Le vacanze d'estate possono essere trascorse negli alberghi green indicati da Legambiente con un’apposita indicazione ecologica

da , il

    vacanze estate alberghi green legambiente

    Le vacanze d’estate possono essere trascorse negli alberghi green che Legambiente reputa tali. La nota associazione ambientalista ha elaborato un vero e proprio elenco di strutture ecologiche deputate alla ricezione dei turisti. Poter contare su alberghi a basso impatto ambientale significa portare avanti una forma di turismo sostenibile, fondamentale per provvedere alla salvaguardia dell’ambiente. L’ecoturismo offre un’opportunità unica in questo senso, per tutti coloro che non intendono rinunciare all’ecocompatibilità nemmeno in vacanza. Ma quali criteri ha tenuto in conto Legambiente?

    In particolare sono stati presi in considerazione la mobilità sostenibile come servizio fornito ai clienti, le informazioni di carattere ambientalista date ai turisti, la raccolta differenziata e il ricorso ai prodotti locali tipici del territorio. In tema di turismo sostenibile la natura fa fatturare di più l’Italia e non sono solo gli Italiani a scegliere l’agriturismo. Un notevole apporto al turismo green viene anche dagli stranieri, che, in termini di turismo sostenibile, scelgono enogastronomia e natura.

    Le strutture ricettive che Legambiente ha indicato con l’indicazione ecologica sono di vario genere: hotel, ristoranti, bad & breakfast, campeggi e agriturismi. In tutto si tratta di 402 strutture turistiche verdi. A proposito di esse Luigi Rambelli, presidente nazionale di Legambiente Turismo, ha spiegato:

    Tutte le imprese selezionate, oltre ad aver onorato gli impegni obbligatori concordati hanno aggiunto innovazioni nell’uso razionale delle risorse naturali, si sono adoperate per la tutela dell’ambiente e delle destinazioni di vacanza.