Il riscaldamento globale è a rischio peggioramento a causa del pianeta Sole?

Il pianeta Sole è in piena attività: l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia rassicura sul fatto che questa nuova capacità di movimento della stella Sole non dovrebbe avere conseguenze sul pianeta Terra e sul riscaldamento globale, anche se c’è da tenere sempre sotto osservazione l’effetto serra

da , il

    Il tema del riscaldamento globale è sempre sotto stretto controllo da parte degli scienziati, a maggior ragione ora che il pianeta Sole dà una sferzata alla sua attività e si scopre ancora più infuocato. Il pianeta Terra sarà particolarmente sotto tiro di questo cambiamento climatico, con picco a metà 2013 quando saranno particolarmente forti le radiazioni elettromagnetiche. Gli esperti in realtà stanno rassicurando sugli effetti che ciò potrebbe avere sulla vita di ognuno di noi, riducendoli a nulla di preoccupanti, anche se il Sole da un torpore che dura da più di cinque anni, attivandosi con tempeste magnetiche e ionosferiche che saranno sempre più frequenti e impetuose.

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia rassicurano sugli effetti che la più importante stella Sole, possa avere sul riscaldamento globale. Il clima mondo infatti non dovrebbe risentirne, si rasentano al minimo i rischi di fenomeni metereologici spettacolari, anche se chiaramente va tenuto sotto stretta occasione l’effetto serra e suoi eventuali peggioramenti, strettamente correlati al surriscaldamento globale.