Il batterio killer ha origine dai germogli di soia?

Il batterio killer ha origine dai germogli di soia?

Quello del batterio killer è il tema del momento, e che sta gettando nell'allarmismo l'intera Europa (e non)

da in In Evidenza
Ultimo aggiornamento:

    batterio killer germogli soia

    Il batterio killer sta facendo tremare l’Europa e non solo. Adesso, dopo giorni dove scienziati ed esperti hanno provato a trovare la causa della nascita del pericoloso virus, si è giunti a una (quasi) conclusione: forse il batterio killer che sta mettendo in ginocchio il settore agroalimentare ha origine dai germogli di soia. Questi temibili germogli portatori del bacillo sarebbero originari della Bassa Sassonia, in Germania, proprio dove è stato rilevato lo studio.

    A diffondere la notizia è stato proprio il Ministero della Sanità della Bassa Sassonia.

    Naturalmente non v’è certezza, ma gli studiosi raccomandano: “Le indicazioni sono tali e tante che dobbiamo raccomandare ai consumatori di evitare il prodotto“.

    Dunque per adesso rimane alto l’allarme import-export. Il Ministero fa sapere che i germogli sotto accusa son quelli commercializzati da un’azienda di Uelzen, che distribuisce i prodotti prevalentemente in Germania ma esporta anche in Europa e in Asia. Voi, cari amici, avete paura di questa epidemia?

    210

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN In Evidenza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI