I nuovi jeans di Timberland fatti in bamboo e cocco

I nuovi jeans di Timberland fatti in bamboo e cocco

Timberland e il suo nuovo modello di jeans Tilt Dual Fit Earthkeepers della collezione Earthkeepers

da in Ecodesign, Riciclo, Sviluppo Sostenibile, Materiali ecologici
Ultimo aggiornamento:

    Timberland modello Tilt Dual Fit Earthkeepers

    Timberland è un brand di moda che vuole imporsi sul mercato con prodotti di qualità, eccellenza e stile, dove non manca un impegno etico e ambientale che può solo mettere in luce positivamente questo marchio, e di cui vogliamo parlarvi grazie a una piccola e interessante novità nata da poco. All’interno della collezione Earthkeepers troviamo infatti un nuovo modello di jeans molto originale ed eco-friendly, chiamato Tilt Dual Fit Earthkeepers. Si tratta di un capo in tessuto spigato realizzato in cotone organico e bamboo, con orli e tasche posteriori rinforzate, e con bottoni fatti in cocco.

    Un po’ tutta la linea punta comunque al rispetto ambientale sia nella scelta dei materiali, organici e riciclati, che attraverso l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili nella fase di produzione. Ma l’impegno ambientale di Timberland ha origini lontane, e da sempre vuole ispirarsi a valori importanti come l’umanità, l’umiltà, l’integrità e l’eccellenza, impegnandosi costantemente a far fronte ad alcune responsabilità sociali, prima fra tutte il rispetto della natura.

    Timberland nasce nel 1955, e si impone nel mercato grazie a prodotti che uniscono qualità, resistenza e stile. A questi si aggiungono quei connotati di eco-sostenibilità ed eticità che creano un valore aggiunto da non sottovalutare.

    Per portare avanti con tenacia il suo concept all’insegna dell’ecologia e della sostenibilità, dal 1994 è stato introdotto un codice di condotta che impone severe etiche a tutela dei diritti umani, dove un istituto di controllo assicura il rispetto delle norme da parte di fornitori e partner.

    Timberland ha inoltre eliminato il PVC tra i materiali impiegati nella produzione ed ha inserito il Green Rubber, una speciale gomma che per il 42% è proveniente dal riciclo di pneumatici, ripuliti dalle sostanze nocive. La quercia stilizzata è da più di trent’anni il simbolo del marchio, ed oggi rappresenta anche un’icona di sviluppo eco-compatibile e di salvaguardia ambientale.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EcodesignRicicloSviluppo SostenibileMateriali ecologici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI