Foreste: salvarle con il progetto FutMon

Presto saranno resi noti i risultati del progetto FutMon, un'iniziativa di monitoraggio sulla salute delle foreste italiane ed europee in vista della tutela del nostro patrimonio naturalistico

da , il

    foreste progetto futmon

    La tutela delle foreste è l’obiettivo del progetto FutMon, che rappresenta una delle iniziative più interessanti che sono state pensate in vista della tutela ambientale. Non dobbiamo infatti dimenticare che l’attuazione di un’adeguata sostenibilità ambientale è in stretta correlazione con la salvaguardia del patrimonio naturalistico, risorsa preziosa del nostro pianeta. Il progetto in questione si colloca fra le iniziative promosse dalla Commissione Europea e ha inteso portare avanti tutte le strategie fondamentali per mettere in atto un sistema di monitoraggio delle foreste.

    Tutto ciò per rispondere allo scopo di analizzare e valutare nel tempo le condizioni delle foreste sia in Italia che in tutta Europa. I risultati emersi dal monitoraggio saranno resi noti a Roma il 21 Dicembre. In tema di tutela ambientale la prevenzione sulle foreste è importante per un futuro più green. Per il momento comunque non sappiamo di preciso qual è il quadro strutturato dall’analisi della salute delle foreste. Sono emerse soltanto alcune informazioni che danno l’idea del fatto che le condizioni delle riserve e delle foreste sono rimaste molto simili al passato nel corso degli ultimi due anni.

    Anche il Corpo Forestale si è occupato della salute delle foreste nel suo calendario 2011. E proprio al capo del Corpo Forestale dello Stato, Cesare Patrone, sarà riservato un ruolo fra gli esperti che avranno il compito di spiegare i dati derivanti dal monitoraggio delle foreste.

    Un’iniziativa in sostanza di massimo rilievo per fare il punto sulla situazione e per evitare che si possa giungere ad affermazioni spropositate come quella secondo la quale la carta igienica minaccia le foreste.