Effetto serra: emissioni CO2 in aumento secondo Envisat

Il satellite europeo Envisat ha raccolto dei dati relativi alla concentrazione di anidride carbonica nel corso degli ultimi anni, mostrando un aumento della CO2 di circa 2 ppm per ogni anno

da , il

    effetto serra emissioni envisat

    L’effetto serra è causato, come sappiamo bene, dai pericolosi gas e dalle emissioni di CO2 che sono presenti sempre più spesso nel nostro pianeta. Un fenomeno che si deve tenere sotto controllo e del quale si parla frequentemente con la pubblicazione di diverse notizie che purtroppo non sono mai positive. L’ultima novità riguarda proprio la concentrazione di anidride carbonica nell’ambiente, un fenomeno che ha raggiunto dei valori molto elevati secondo quanto rilevato dal satellite Envisat, all’opera per raccogliere anche dati che riguardano il fenomeno della marea nera in Louisiana.

    Il satellite europeo ha infatti analizzato la concentrazione nel pianeta dei gas che sono la principale causa dell’effetto serra, rilevando che le emissioni di CO2 sono costantemente in aumento, specialmente negli ultimi anni.

    In particolare dal 2003 al 2009 infatti le emissioni di CO2 hanno subito un aumento spropositato, facendo raggiungere all’anidride carbonica un aumento di quasi 2 ppm in ogni anno preso in esame.

    Si tratta di dati molto rilevanti che dovrebbero farci riflettere ampiamente sull’importanza di uno stile di vita più rivolto verso una perfetta tutela ambientale e verso un maggiore sviluppo sostenibile, cercando di ridurre ad esempio, anche nel nostro piccolo, le fonti che causano inquinamento dell’aria e dell’ambiente in generale.

    Le analisi dei ricercatori non sono comunque terminate. Gli studiosi dovranno adesso tentare di capire, analizzando nel tempo i valori dell’anidride carbonica e dei gas serra, cosa succederà in futuro, per effettuare delle previsioni ancora più precise di quale sarà lo stato del nostro pianeta nei prossimi anni.

    Immagine tratta da: dutchspace.nl.