Come riciclare la zucca dopo Halloween: 5 consigli

Come riciclare la zucca dopo Halloween? Tante idee originali e consigli utili per il recupero dell’ortaggio in cucina e non solo.

da , il

    Come riciclare la zucca dopo Halloween? Ci possono essere utili alcuni consigli forniti da Cortilia.it, noto mercato agricolo online, che ha pensato a delle idee per non sprecare niente e per recuperare questo ortaggio, protagonista indiscusso di molti addobbi preparati per la festa delle streghe. La zucca è un ortaggio molto ricco di sostanze nutritive, in grado di fare bene al nostro organismo con le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, che emollienti a beneficio della pelle. Per questo, dopo Halloween, la possiamo usare perfettamente per creare dei piatti sfiziosi in cucina, che si rivelano anche sani. Magari possiamo conservarla in freezer tagliata a cubetti, per averla sempre a disposizione per le nostre preparazioni culinarie. E, se non vogliamo utilizzarla in cucina, usiamola per decorare la casa.

    1. Marmellata di zucca

    Con la polpa della zucca possiamo preparare un’ottima marmellata dal sapore intenso, ideale per accompagnare i nostri piatti nella stagione autunnale e in inverno. Basta tagliarla a pezzetti, aggiungere qualche cucchiaio di zucchero di canna e lasciarla macerare per 12 ore. Al composto ottenuto aggiungiamo cannella, noce moscata e il succo di mezzo limone. Poi facciamo cuocere tutto l’amalgama per un’ora e otteniamo una gustosa confettura, che va conservata nei vasetti di vetro.

    2. Semi di zucca

    Niente va sprecato della zucca: possiamo utilizzare anche i suoi semi, dalle proprietà incredibili per la nostra salute, tostandoli in forno a 180 gradi. Diventeranno degli ottimi snack da gustare fra un pasto e l’altro. I semi di zucca aiutano il cuore, regolano i livelli di zuccheri nel sangue, contengono zinco, ferro e in particolare magnesio, che garantisce il rilassamento psicofisico. Sono ottimi per assicurare il benessere intestinale e hanno spiccate proprietà antinfiammatorie.

    Scopri le proprietà e i benefici dei semi di zucca

    3. Maschera di bellezza

    Lo sapevate che con la polpa di zucca possiamo preparare un’efficace maschera di bellezza per il viso? La ricetta è molto facile: basta tritarla finemente con l’aiuto di un mixer e mescolare ad essa mezza tazza di zucchero di canna e un pizzico di cannella. Ne otterremo una pasta esfoliante dall’ottimo effetto protettivo.

    4. Zuppiera per servire a tavola

    La zucca svuotata può diventare un elemento decorativo eccezionale. Se avete ancora voglia di ottenere un effetto Halloween anche il giorno successivo alla festa, potete benissimo privarla della sua polpa e del gambo e riempirla di gustosi antipasti da servire a tavola.

    5. Vaso per la casa

    La zucca è un utile elemento decorativo per il nostro ambiente domestico. Finita la festa di Halloween, la possiamo trasformare in un vaso da mettere al centro della tavola. Anche in questo caso dobbiamo eliminare la polpa e mettere all’interno di essa un recipiente pieno d’acqua, nel quale immergere i fiori. Il vaso ottenuto con la zucca è molto colorato e si presta benissimo ad essere posizionato anche negli angoli più bui della nostra abitazione, per dare un tocco di vivacità in più e creare un’atmosfera autunnale particolarmente suggestiva.

    Leggi anche come coltivare la zucca