Auto ecologiche: la Cina batte gli Stati Uniti nella mobilità ecocompatibile

Dopo esser stati superati in diversi comparti delle energie rinnovabili, gli Stati Uniti devono cedere il passo alla Cina anche per quanto concerne il business dei veicoli elettrici

da , il

    Auto ecologiche

    Dopo esser stati superati in diversi comparti delle energie rinnovabili, gli Stati Uniti devono cedere il passo alla Cina anche per quanto concerne il business dei veicoli elettrici. A sostenerlo è una recente considerazione formulata dal Green Car Website, che prende a sua volta in esame le valutazioni di un ultimo report compiuto dalla Accenture, e secondo il quale la Cina guiderebbe oramai la leadership mondiale del settore.

    A giocare il ruolo di determinanti di supporto per il primato cinese sarebbero principalmente lo sviluppo delle nuove tecnologie utilizzabili per una migliore efficienza dei veicoli elettrici e per la ricarica delle batterie utilizzate in tali auto, e la predisposizione di congrui fondi per la ricerca.

    La tecnologia cinese è oramai tra le più competitive al mondo per quanto concerne la produzione di batterie da installarsi sulle auto elettriche, e le nuove tecnologie sviluppate in loco dovrebbero poter garantire un ulteriore incremento di tali vantaggi competitivi nel breve termine.

    Altro fattore di favore per lo sviluppo del settore dei veicoli elettrici in Cina sarà inoltre la forte crescita della domanda, con una platea di possibili utilizzatori che subirà un’impennata nel corso del decennio.