Animali strani: al Bioparco di Roma arrivano tre suricati

Tra gli animali strani che vivono nel Bioparco di Roma ora si aggiungono anche alcuni nuovi piccoli mammiferi, tre suricati provenienti dal Mar Baltico e che non hanno sofferto minimamente dei cambiamenti climatici

da , il

    animali_strani_bioparco_roma

    Animali strani in arrivo al Bioparco di Roma: si tratta di tre suricati, due femmine e un maschio. Il nome di questa specie di animali è poco conosciuto, ma sicuramente vi dirà qualcosa in più ricordando il simpatico Timon del cartone Il re Leone.

    Questi simpatici cuccioli di animali arrivano dallo zoo del Mar Baltico e dimostrano subito simpatia per l’ambiente di Roma, non soffrendo i cambiamenti climatici. Il Bioparco si è subito dimostrato interessato alle loro esigenze, collocandoli in un apposito spazio dove potersi tranquillamente ambientare e che riproduce fedelmente il loro habitat. Questi animali, mammiferi di piccola taglia, sono abituati a vivere in un ambiente dalla natura africana, in piccoli gruppi con cui fanno lavoro di squadra, eppure al momento sembrano essere sereni nella Capitale.