10 cose che non sai sui conigli

10 cose che non sai sui conigli
da in Animali, Animali Domestici
Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/12/2014 20:27

    cose che non sai sui conigli Ci sono delle cose che non sai sui conigli. Molte sono le curiosità che colpiscono riguardo a questi animaletti. E’ bene conoscerli attentamente, perché, se vogliamo adottarne uno, dobbiamo sapere proprio tutto. Il nostro animale domestico ha bisogno di cure e di attenzioni e non possiamo dimostrarci adeguati in questo, se non riusciamo a sapere alcuni dettagli riguardo al suo modo di essere e di comportarsi. Ci sono anche delle false convinzioni, che vanno smentite. Soltanto in questa maniera possiamo conoscere a fondo questi simpatici quattro zampe.

    alimentazione carboidrati Se diamo da mangiare carboidrati ai conigli, come, per esempio, il pane o le farine d’avena, questi possono causare dei problemi. L’apparato digerente del coniglio non riesce ad assimilarli in maniera corretta. Le conseguenze consistono in meteorismo o in un blocco gastrointestinale.

    crescita dei denti Il silicio contenuto nell’erba è molto importante per un coniglio, perché permette la crescita dei suoi denti.

    causare digiuno I conigli non dovrebbero stare a digiuno per più di 12 ore. Il loro apparato digerente è a digestione continua. Se questi animali stanno digiuni per più di 12 ore, ne possono derivare patologie molto gravi, che possono portare anche alla morte.

    chiedere cibo Forse non tutti lo sanno, ma osservandoli bene si può vedere come i conigli siano in grado di fare un’esplicita richiesta di cibo: a questo scopo si alzano sulle zampe posteriori oppure sollevano il muso.

    scelta dei cibi I conigli sono molto selettivi nella loro alimentazione. Per esempio, se si trovano davanti del sedano o del prezzemolo, potrebbero scegliere o l’uno o l’altro in base ai loro gusti individuali, anche se entrambi questi ortaggi costituiscono degli elementi tipici della loro alimentazione.

    riposo Particolare è la posizione che i conigli assumono quando vogliono riposare: si distendono oppure si mettono con le zampe anteriori piegate in dentro, semidistesi.

    paura I conigli sono degli animali molto paurosi. Sono sempre pronti a stare sull’attenti e potrebbero spaventarsi anche per il minimo rumore. Il loro atteggiamento può cambiare, se si trovano in un luogo che è per loro familiare e che rappresenta una fonte di protezione.

    modo di comunicare Raramente sentiamo fare dei versi ai conigli. Essi possiedono un loro tipico verso, ma non sono soliti emetterlo, specialmente in presenza di esseri umani. Preferiscono comunicare con il linguaggio del corpo.

    udito L’udito dei conigli è molto sviluppato. Questi animali riescono ad avvertire e ad interpretare delle vibrazioni, anche quando queste vengono emesse a grande distanza.

    versi Il verso emesso dal coniglio è detto zigare e viene emesso soltanto raramente, in casi di particolare paura o di dolore. Quando hanno voglia di giocare oppure sono in fase di corteggiamento, i conigli emettono un verso simile ad una gutturale molto bassa.

    841

    PIÙ POPOLARI