Home Agricoltura Biologica Legumi, proprietà e caratteristiche dei più benefici

Legumi, proprietà e caratteristiche dei più benefici

I legumi sono un alimento molto importante, purtroppo sottovalutato dalla maggioranza di noi. Tant’è che la FAO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, ha deciso di dedicare alla riscoperta delle Leguminose l’intero 2016, anno che vedrà succedersi numerose iniziative tese a diffondere curiosità e informazioni sulle proprietà e caratteristiche dei legumi.

Non solo, la FAO punterà anche a un miglioramento dei sistemi di coltivazione, sempre più orientati all’eco-sostenibilità e l’intera filiera produttiva subirà una revisione complessiva il cui scopo è riuscire a distribuire i legumi ovunque nel mondo, specialmente laddove sussistono problemi di malnutrizione, sia in eccesso che in difetto. Ma scopriamo nello specifico quali sono i legumi più conosciuti e coltivati e le proprietà e caratteristiche dei più benefici.

fave


Le fave sono originarie dell’Asia Minore e vengono impiegate fin dall’antichità per la preparazione di pietanze di vario genere. Sono uno dei legumi meno calorici e rispetto a fagioli e lenticchie, possono essere consumate anche crude. Le fave sono ricche di ferro, potassio, magnesio, vitamine, proteine e fibre.