I cani sono minacciati dai laser agli occhi, giusta la denuncia dell'AIDAA

laser cani
Puntare il laser agli occhi dai cani: ecco l’ultima trovata delle persone senza cervello. Qualcuno l’ha preso come un nuovo sport, del resto, la mamma dei cretini è sempre incinta! Spesso queste persone, anzi, questi delinquenti puntano il laser contro i cani solo per il gusto di farli abbaiare di notte o di fargli del male. Come saprete, i laser ottici provocano danni agli occhi, fino alla cecità. A denunciare questa insana tendenza di maltrattamento degli animali è stata l’AIDAA, la quale ha evidenziato come fino adesso si siano registrati 600 casi.

Secondo i dati in mano all’associazione animalista, si tratta di un vero e proprio gioco sadico ai danni dei nostri amici animali. Questo inquietante fenomeno sembra essere diffuso più nel Nord Italia che nel Sud Italia. A quanto pare, spesso i cani vengono accecati o, meglio, fatti abbaiare per una sorta di “vendetta di vicinato”: infatti, se il cane continua ad abbaiare è possibile denunciarne il padrone. Si conta che le denunce per abbaio notturno provocato dai laser, in soli 3 mesi, siano arrivate a 643.
 
Diverso invece il gioco sadico, per la maggior parte ad opera di bulletti, per il mero gusto di vedere i piccoli pelosi soffrire. Un fenomeno che deve assolutamente arrivare ad un vicolo cieco. Provate a pensare se capitasse al vostro cucciolo: non sareste furibondi? Aiutiamo l’AIDAA tutti insieme e denunciamo con polso i casi di maltrattamento!

0 thoughts on “I cani sono minacciati dai laser agli occhi, giusta la denuncia dell'AIDAA

  1. Non c’è proprio limite, in questo paese, all’inciviltà. Che del resto si può notare in ogni ambito della nostra società.
    Ricordo che i maltrattamenti di animali (o peggio), configurano un reato penale e che ogni cittadino che ne sia testimone può presentare denuncia (anche contro ignoti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *