Home Alimentazione Sana Crema alla barbabietola: la ricetta vegan e le migliori varianti

Crema alla barbabietola: la ricetta vegan e le migliori varianti

La crema alla barbabietola si può preparare con una ricetta vegan davvero squisita. Il risultato sarà un piatto pieno di sapore che possiamo gustare come crema da spalmare sulle fettine di pane, per delle bruschette deliziose. Se decidiamo di realizzare una vera e propria vellutata, la barbabietola è perfetta anche come un piatto unico, anche in occasione di una festa o in compagnia degli amici. Possiamo anche aggiungere, come vedremo nella ricetta, un po’ di menta, per un risultato ancora più gustoso. Gli ingredienti che ci servono non sono tanti e alla fine potremo assaggiare una crema dal colore unico nel suo genere. Vediamo anche delle varianti deliziose con l’aggiunta di altri ingredienti.

Indietro

Crema spalmabile alla barbabietola

crema spalmabile barbabietole


Per la ricetta di una crema spalmabile alla barbabietola arricchita con la menta ci servono i seguenti ingredienti: 4 barbabietole rosse, qualche fogliolina di menta, un cucchiaino di cumino in polvere, il succo di mezzo limone, sale e olio extravergine d’oliva. La preparazione è molto semplice e in poco tempo avremo a disposizione un piatto molto gustoso. Laviamo e lessiamo le barbabietole rosse per circa mezz’ora. Sbucciamole e sciacquiamole velocemente. Tagliamole grossolanamente e mettiamole insieme al cumino, al sale, alla menta, all’olio e al succo di limone. Frulliamo tutti gli ingredienti per ottenere una crema della consistenza che più ci piace. La crema va conservata in un vasetto in frigorifero e va consumata entro 10 giorni.

Indietro