Home Giardini Che fiore regalare ad un uomo? Una guida per la scelta

Che fiore regalare ad un uomo? Una guida per la scelta

[secgalleria id=”2087″]
Che fiore regalare ad un uomo? Se è vero che la tradizione vede la donna come la protagonista indiscussa degli omaggi floreali, è anche vero che al giorno d’oggi, regalare un fiore al sesso maschile non è più una cosa così tanto inusuale. Di fatto, però, riconosciamo facilmente i fiori da regalare ad una donna e come adeguare la forma della composizione e i colori ad ogni occasione, ma quali sono quelli più adatti ad un bouquet maschile? Ebbene, dipende dall’intento e dal significato del mazzo di fiori! E’ un regalo romantico e seduttivo oppure ha un significato legato più ad una forma di cortesia? Diciamo immediatamente che, ad un uomo, i fiori si regalano in numero inferiore rispetto alle donne e, soprattutto, in minori occasioni, quelle giuste, e meglio se i fiori vengono offerti in privato, trattandosi di un gesto comunque insolito.

I fiori selvatici e i garofani

equinozio di primavera


In occasione della festa del papà , un bellissimo fiore da regalare potrebbe essere la bocca di leone, mentre i garofani di colore rosso o arancio sono particolarmente adatti ad una cena in casa. Perché non un mazzolino di fiori selvatici, simbolo di spontaneità e di purezza? Vi è mai capitato che, nel corso di una passeggiata in campagna, un uomo abbia raccolto un fiore per voi? E’ un gesto carino, provate a ricambiarlo! Il linguaggio dei fiori, può essere utile nel momento in cui non troviamo le parole: se siete deluse da un uomo e volete dirgli addio, il fiore per lui è l’ibisco, che rappresenta la bellezza effimera, affascinante ma rapida a svanire, oppure i giacinti rossi , simbolo del dolore, o un mazzolino di “non-ti-scordar-di-me”, se l’addio lascia nel vostro cuore momenti bellissimi, magari insieme ad un girasole, simbolo dell’amore non ricambiato, o a delle genziane, la determinazione di essere forti, con qualche foglia di edera o un rametto di pesco; per un arrivederci invece, o per una nuova amicizia, il fiore ideale è la pervinca.