Home Mobilità Sostenibile Gocycle G3, la bici a pedalata assistita nata per la città

Gocycle G3, la bici a pedalata assistita nata per la città

La bici a pedalata assistita sta diventando uno dei mezzi preferiti in fatto di mobilità ecosostenibile: ecco le caratteristiche di quella firmata Gocycle

Nel panorama della mobilità ecosostenibile il comparto delle bici a pedalata assistita sta aumentando, così come la possibilità di scelta con le più innovative soluzioni. In questo contesto si presenta al pubblico la Gocycle G3, una bici pieghevole creata per adattarsi a uno stile di vita moderno e in un contesto di smart city.

La bici a pedalata assistita

Con un peso di soli 16,5 kg, Gocycle offre un’impeccabile distribuzione longitudinale del peso con una maneggevolezza simile a quella delle auto sportive. L’ubicazione bassa del baricentro rende la bicicletta pratica e reattiva durante l’utilizzo, ma anche facile da sollevare e maneggiare in città. L’ubicazione dei punti di contatto della Gocycle rispecchia fedelmente quella riscontrabile in altre biciclette con ruote larghe, offrendo però maggiori opzioni di regolazione per adattarsi a più tipologie di ciclisti.

Il design Vgonomic che caratterizza il reggisella e la geometria del telaio, unito al manubrio regolabile, assicura ampia adattabilità e livelli di comfort maggiori per svariate tipologie di corporature. Gocycle presenta una posizione di guida con design regolabile ispirata a quella adoperata nelle automobili. Proprio come un’auto, infatti, Gocycle è disponibile in un’unica taglia con possibilità di regolare la posizione di guida.

Un motore elettrico potente

Un motore elettrico su misura separa la trazione alimentata dalla trazione a pedale. Questo sistema, in grado di assicurare una più efficace distribuzione del peso, offre vantaggi quando soprattutto quando il semaforo diventa verde. Le biciclette elettriche convenzionali sono dotate di cambio a catena che può impedire di innestare la marcia desiderata durante le fermate ai semafori. La Gocycle, con cambio elettronico predittivo, impedisce di innestare una marcia non adeguata, così come il motore elettrico con trazione anteriore che esclude questa eventualità. Altro punto forte è la connettività, con un’App dedicata, disponibile sia per iPhone che per Android. Questa permette di gestire tutte le informazioni – stato della batteria, posizioni del cambio e consumi – selezionando ogni funzione e scegliendo la preferita tra le modalità d’uso disponibili: City, Eco, On-Demand e Custom.

Offerta nelle colorazioni nero matt, blu e bianco la Gocycle sfrutta una batteria agli ioni di litio da 375 Wh che assicura un’autonomia fino a 80 km con 4 ore di ricarica. La velocità è autolimitata per l’Europa a 25 km/h, ma può raggiungere i 40 km nei paesi con meno limitazioni. Il prezzo di vendita è di 3.400 euro, inclusa la spedizione in Italia, per il Pack Base completo di caricabatteria rapido, cavalletto, cavetto antifurto, campanello.