Home Mobilità Sostenibile Aptera Paradigm, la tre ruote spinta dal potere del sole

Aptera Paradigm, la tre ruote spinta dal potere del sole

Aptera Paradigm è un’auto a tre ruote e a due posti che grazie ad oltre tre metri quadrati di pannelli può viaggiare quasi sempre con l’energia autoprodotta

Aptera Paradigm è un’auto elettrica che non si ricarica. E vi chiederete. Com’è possibile? Perché sfrutta i pannelli solari. In realtà non è la prima vettura alimentata da celle solari. Ma la novità del momento si chiama Paradigm, costruita dalla start-up Aptera Motors.

E’ lunga 437 cm, larga 224 cm e alta 145 cm. Ha un elemento interessante, oltre alla configurazione a tre ruote. La grande autonomia, perché somma alla componente solare quella elettrica pura.

Con le 180 celle fotovoltaiche, che ricoprono la vettura dal cofano anteriore all’ampia coda senza interruzione su tutte le superfici orizzontali per 32,3 piedi quadrati, l’energia catturata consente, in giornate ottimali, di percorrere fino a 72 km.

Il power train prevede due motori da 50 kW raffreddati a liquido, integrati alle ruote anteriori, oppure  tre motori quindi anche sulla ruota posteriore. Il pacco batterie sarà modulare, con autonomia da 400, 644 o 995 km. Una super versione equipaggata da batteria da 100 kWh potrà raggiungere addirittura 1.600 km. Per fare un confronto la Tesla S P100D, con una batteria analoga, raggiunge poco più di un terzo di quell’autonomia (640 km). La velocità massima è limitata a 177 km/h, ma l’accelerazione è brutale: da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi.

Aptera Paradigm, si entra in produzione

Fino a 1.600 chilometri di autonomia con una sola carica, un primato assoluto che piace chiaramente al pubblico e agli investitori. Sul primo fronte la vettura ha già ricevuto settemila prenotazioni, sull’altro invece ha chiuso un nuovo round di finanziamenti per 4 milioni di dollari.

aptera paradigm passeggeri a bordo
foto aptera.us

Ieri prima versione commerciale delle auto sperimentali che di solito partecipano alle gare del World Solar Challamnger. Oggi quindi autentica realtà in procinto di produzione in serie. Quest’auto a tre ruote e a due posti che può viaggiare  quasi sempre con l’energia autoprodotta, secondo l’azienda statunitense, con la nuova fabbrica nella californiana Sorrento Valley, nei dintorni di San Diego, entro fine anno inizierà a produrre questo curioso veicolo che sa di futuro.

Leggi anche: pannelli solari, prezzi e agevolazioni per il 2021

L’altro aspetto che è piaciuto agli utenti è la sua modularità. Prenotare la Aptera Paradigm è come acquistare un computer. Si va online e si parte dal modello base a cui poi si possono aggiungere motori (massimo tre per un totale di 150 kW), batterie (da 400 km di autonomia a 1.600 km), pannelli solari su coda e cofano (quello sul tetto è incluso). Così si parte da 25.900 dollari (21mila euro) per arrivare ai 48.300 dollari (40mila euro). Adesso resta da vedere se Aptera riuscirà a fare il grande passo e trasformare Paradigm in realtà.