Tra i maltrattamenti sugli animali adesso c’è anche l’uso della catena

Tra i maltrattamenti sugli animali adesso c’è anche l’uso della catena

Se avete la brutta abitudine di tenere il vostro cane legato alla catena, vi conviene cambiare registro

da in Animali, Animali Domestici, Cani, Maltrattamento Animali, Primo Piano, Protezione Animali, Torture sugli animali
Ultimo aggiornamento:

    cane catena

    Siete soliti legare il vostro cane alla catena? Sappiate che d’ora in poi questo gesto verrà considerato un maltrattamento sugli animali, per cui, come tale infrange la legge e viene punito molto severamente. E’ questo il responso della Cassazione, che da pochi giorni ha varato il divieto assoluto di utilizzare catene per mantenere i cani legati. Proprio come il mancato utilizzo del guinzaglio, anche l’utilizzo di uno strumento sbagliato viene perseguito.

    Secondo appunto l’organismo di giurisdizione suprema italiano, questo genere di trattamenti riservati ai cani sono un “inutile incrudelimento sui poveri animali”. Ragione per cui meritano di essere fortemente puniti.

    L’ha imparato a sue spese un agricoltore reo di aver legato con una catena corta i suoi tre cani, catena che aveva procurato loro alcune escoriazioni cutanee. Ragion per cui si è visto recapitare una multa di ben 5mila euro, alla quale non ha potuto opporre nessuna resistenza. E voi, siete d’accordo con questa sentenza?

    196

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali DomesticiCaniMaltrattamento AnimaliPrimo PianoProtezione AnimaliTorture sugli animali
    PIÙ POPOLARI