Sviluppo sostenibile, 29 milioni di dollari per dodici Stati USA

Sviluppo sostenibile, 29 milioni di dollari per dodici Stati USA

Il DOE statunitense eroga 29 milioni di dollari in favore di nuovi progetti di edilizia sostenibile

da in Bioarchitettura, Bioedilizia, Energie Rinnovabili
Ultimo aggiornamento:

    Dal DOE nuovi fondi per le energie rinnovabili

    Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti d’America (il DOE) ha stanziato un fondo che avrà il compito di sostenere vari piani nell’edilizia residenziale e commerciale, i cui beneficiari saranno dodici Stati dell’Unione che metteranno in piedi dei progetti finalizzati ad avvantaggiare sia le proprietà ad uso abitativo sia le imprese industriali e commerciali potenzialmente interessate da tali innovazioni progettuali.

    Complessivamente, lo stanziamento previsto dal Dipartimento è pari a 28,5 milioni di dollari, per un fondo che ha come obiettivo dichiarato quello di migliorare l’efficienza energetica di case e imprese, con grande attenzione al settore edilizio.

    Dello stanziamento totale, infatti, ben 25,5 milioni di dollari sono relativi allo sviluppo dei c.d. “retrofit market” sull’edilizia di natura residenziale e commerciale; una quota minoritaria, pari a circa tre milioni di dollari, sarà invece relativo al sostegno di programmi quadro sviluppati dai singoli Stati e relativi alla fissazione di criteri e linee guida in materia di efficienza energetica.

    Sul fronte territoriale, è stato reso noto che Washington, Virginia, Alabama e Massachussetts riceveranno ognuno circa 2,5 – 3 milioni di dollari; più cospicuo è l’investimento in Nevada e nel Michigan, dove finiranno circa 5 milioni di dollari, e nel Maine, dove invece lo stanziamento è pari a circa 4,5 milioni di dollari.

    Inferiore al milione di dollari il contributo in favore dello sviluppo ecocompatibile in Alaska, Kentucky, Texas, Mississippi e Portorico.

    284

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BioarchitetturaBioediliziaEnergie Rinnovabili
    PIÙ POPOLARI